Oltre a essere ottimo per preparare limonate o per aggiungere un tocco di gusto a diversi piatti in cucina, il limone può essere utilizzato per vari altri scopi. La natura acida di questo agrume e l’olio presente nella sua scorza, lo rendono un frutto ideale da utilizzare in svariati ambiti domestici. Di seguito alcuni utilissimi trucchi.

Lavare via i pesticidi di frutta e verdura

I prodotti alimentari biologici non sono sempre facilmente disponibili, per di più sono spesso molto costosi. Tuttavia, consumare frutta e verdura non bio comporta avere a che fare con i pesticidi chimici impiegati per la loro coltivazione e, fare una passata sotto l’acqua del rubinetto, spesso non basta per sbarazzarsi dei pesticidi nocivi. Possiamo però provare a utilizzare il limone: in un flacone spray mescola 1 cucchiaio di succo di limone (scopri come ricavare il succo di limone senza spremiagrumi) e 2 cucchiai di bicarbonato di sodio, poi aggiungi 1 bicchiere di acqua e mescola per bene. Spruzza questa soluzione su frutta e verdura, quindi attendi un paio di minuti. Sciacqua per bene, poi asciuga adoperando un comune tovagliolo di carta.

Pulire il forno a microonde

Se il tuo forno a microonde ha bisogno di una bella pulizia, il limone è l’ingrediente giusto da provare. La natura acida dei limoni funziona da sgrassante e aiuta a sbarazzarsi dell’accumulo di residui di cibo presenti all’interno del forno, nonché degli odori sgradevoli. Riempi con acqua una ciotola per microonde, aggiungi il succo di 1 o 2 limoni. Sistema la ciotola nel forno a microonde e accendilo a massima potenza per 3-5 minuti. Spegni il forno ma non aprire lo sportello per almeno 10 minuti, poi pulisci l’interno con un panno morbido.

Evitare che il riso si appiccichi

Per molti, evitare che i chicchi del riso si attacchino tra loro è davvero un’impresa. Beh, ti farà sicuramente piacere sapere che, per evitarlo, basta aggiungere 1 cucchiaio di succo di limone (1 per ogni piatto di riso utilizzato) nell’acqua di cottura prima che questa vada in ebollizione. In aggiunta, il succo di limone ti aiuterà a mantenere il riso bianchissimo.

Previene l’indurimento dello zucchero di canna

Per evitare che lo zucchero di canna si indurisca, è importante conservarlo in un luogo fresco chiuso in un contenitore ermetico. La corretta conservazione permette di evitare l’essiccazione e l’indurimento dello zucchero. In aggiunta, la prossima volta che dovrai conservare lo zucchero, riponi nello stesso contenitore 2 piccole bucce di limone, provare per credere.

Eliminare il calcare dai bollitori

Il calcare è davvero tanto comune negli elettrodomestici da cucina che sono normalmente a contatto con l’acqua. Può però essere sconfitto con l’ausilio del limone e con un po’ di olio di gomito! La natura acida dei limoni aiuta a sciogliere il calcare e mantenere l’odore dell’apparecchio fresco e piacevole.  Versa dell’acqua distillata nella caldaia del bollito, fino alla capacità massima consentita, affetta 2 o 3 limoni e aggiungili nel bollitore. Porta l’acqua ad ebollizione, poi fai raffreddare, quindi, adoperando una spazzola morbida, pulisci l’interno dello stesso. Risciacqua 2 o 3 volte con acqua pulita. Pulisci la superficie interna con un panno pulito e lasciala asciugare all’aria.

Pulire il tagliere

È importante mantenere il tagliere pulito così da evitare la formazione di germi e odori che possono poi trasferirsi agli alimenti che poggerai sullo stesso. A tal proposito, il limone rimuove tutte le eventuali macchie lasciate dai cibi, nonché batteri e odori. Stendi un po’ di sale grosso sul tagliere quindi strofina sullo stesso un cuneo di limone. Risciacqua per bene con acqua tiepida. Il limone può essere utilizzato anche per pulire la grattugia. È sufficiente grattugiare la parte più carnosa di un limone su entrambi i lati della grattugia.

Rimuovere lo smalto dalle unghie

Sei rimasta senza acetone per rimuovere lo smalto dalle unghie? Niente paura, puoi adoperare un semplice limone. Immergi le unghie in acqua tiepida per 10 minuti, poi immergi un batuffolo di cotone in una miscela in parti uguali di succo di limone e aceto. Avvolgi il batuffolo sulle unghie per 20-30 secondi, poi strofinale con un panno pulito per asportare via lo smalto.

Pulire le piastrelle e la vasca da bagno

L’uso regolare di sapone e oli nella vasca da bagno lasciano spesso un segno difficile da eliminare. Per una soluzione facile e poco costosa prova ad adoperare un limone e un po’ di sale. Le proprietà acide del limone si occuperanno di eliminare il grasso in eccesso, mentre le particelle di sale asporteranno via lo sporco. Taglia un limone a metà, cospargilo di sale e sfregalo sulle piastrelle e nella vasca da bagno, poi sciacqua con acqua.

Rendere la casa a prova di formiche

Avere la casa invasa dalle formiche può essere davvero molto frustante, puoi però utilizzare il limone per tenerle alla larga. L’odore dei limoni scoraggia le formiche, inoltre i componenti acidi presenti nell’agrume permettono di coprire le tracce odorose che le formiche lasciano lungo il loro percorso, facendole cosi disorientare. Estrai un po’ di succo di limone fresco in una ciotola, immergici un panno e utilizzalo per strofinare il succo su tutte le possibili aree in cui le formiche sono presenti. Puoi anche provare adoperando qualche goccia di olio essenziale di limone (compralo qui) da sistemare sempre negli angoli di casa dove più spesso si annidano le formiche. Leggi anche altri Rimedi naturali per allontanare le formiche.

Tenere a bada le pulci

Le pulci sono sicuramente un incubo, possono causare prurito e anche portare a infezione, sia negli esseri umani che animali domestici. Ci sono molti prodotti per il trattamento delle pulci disponibili sul mercato, ma sono pieni di sostanze chimiche. Un modo semplice per controllare una infestazione da pulci è quello di utilizzare il limone. La natura acida dei limoni non solo uccide le pulci esistenti, ma anche le loro uova. Affetta 2 limoni a fettine sottili e riponile in una pentola con acqua, porta ad ebollizione, lascia raffreddare la soluzione per 6-7 ore, poi versa in un flacone spray. Spruzza la soluzione su tutte le possibili aree in cui si sospetti la presenza di pulci.

10 incredibili trucchi con il limone

Ultima modifica: 2017-03-24T17:32:36+00:00

da Luna



Mostra altri della sezione Casa e famiglia

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

6 usi del bicarbonato di sodio in lavatrice

Può suonare un po’ come il vecchio rimedio della nonna, ma, l’aggiunta di bicarbonat…