Home Trucchi in cucina Brodo troppo salato? Ecco il rimedio

Brodo troppo salato? Ecco il rimedio

55 sec. (tempo di lettura)
5
0
1,731
Brodo

Un semplice trucco per il brodo troppo salato. Ponete all’interno del tegame col brodo una fetta di patata cruda, assorbirà il sale in eccesso, in realtà la regola generale è quella di utilizzare mezza patata ogni tre litri di brodo. Mantieni la patata nel brodo fino a fine cottura. In mancanza della patata lo stesso effetto potrai ottenerlo con la mela, le quantità da adoperare sono le medesime della patata.

Brodo troppo salato? Ecco il rimedio

Ultima modifica: 2012-05-24T05:22:32+00:00

da Luna

Mostra altri della sezione Trucchi in cucina

5 Commenti

  1. […] La carne va messa in acqua fredda per raggiungere la giusta temperatura. In questo modo le albumine del manzo non si coaguleranno istantaneamente e la carne cederà tutto il suo sapore al brodo. Sai come rimediate a un brodo tropo salato? […]

    Reply

  2. […] Quando preparate un brodo o una minestra e volete eliminare i grassi di troppo, ponete nella minestra in cottura dei cubetti di ghiaccio, ciò farà si che il grasso si coaguli, permettendovi di rimuoverlo agevolmente con una schiumarola. Sai come rimediare a un brodo tropo salato? […]

    Reply

  3. Sgrassare il brodo | CucinaConLuna

    1 febbraio 2017 at 12:39

    […] Per sgrassare il brodo versatelo ancora caldo in una terrina, quindi immergetevi un foglio di carta assorbente, lasciate raffreddare e togliete il tovagliolo sul quale si sarà depositato tutto il grasso. Conosci già il metodo per rimediare a un brodo tropo salato? […]

    Reply

  4. […] Con questa operazione, qualunque tipo di brodo prepariate (di carne, vegetale o di pesce), diventerà trasparentissimo. Adoperando una frusta montate a neve fermissima un albume d’uovo, fate scaldare il brodo finché bolle, quindi spegnete la fiamma e versate nel brodo le chiare d’uova montate a neve, cercando di farle affondare nel brodo. Con una schiumarola, pian pianino, recuperate l’uovo che affiora. Successivamente filtrate il brodo con un colino e lasciate raffreddare. Noterete che l’uovo in eccesso si rapprenderà catturando tutte le impurità. Adoperate uno straccio bianco per foderare un colino e filtrate nuovamente il brodo. Potere ripetere questa operazione anche due volte. Otterrete così un brodo limpidissimo. Sempre a proposito di bordo, sai già come rimediare a un brodo tropo salato? […]

    Reply

  5. […] Pare proprio che la nonna avesse ragione quando mi preparava il brodo di pollo ogniqualvolta ero raffreddata. Una ricerca della University of Nebraska Medical Center certifica le straordinare doti di questo pasto. Ogni ingredienti del brodo apporta dei benefici inaspettati: il beta-carotene presente nelle carote (conosci le proprietà delle carote viola?) combatte le infiammazioni; la quercetina contenuta nelle cipolle diminuisce il muco; l’allicina dell’aglio uccide i germi; le proteine del pollo favoriscono il sistema immunitario, insomma un mix di ingredienti toccasana per la nostra salute. Per rendere ancora più potente l’effetto del brodo di pollo, in cottura aggiungi anche origano, rosmarino, timo, alloro, prezzemolo ed eventuali altre verdure a foglia verde. A proposito di brodo, conosci già come ovviare a un brodo tropo salato? […]

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Come preparare il caramello in forno

Se vuoi caramellare un dolce o un dessert, ma non vuoi seguire la classica procedura per p…