Home Scienza e alimentazione Carciofi, ricchi di ferro, vitamine e minerali

Carciofi, ricchi di ferro, vitamine e minerali

4 min. (tempo di lettura)
0
0
161
Carciofi

100 grammi di carciofi contengono 1,2 mg di ferro. Oltre a essere un’importante fonte di ferro e ad apportare un basso numero di calorie, il carciofo è una delle migliori fonti di fibra alimentare e antiossidanti: 5,4 g di fibra ogni 100 grammo di prodotto, circa il 14 per cento della dose giornaliera consigliata.

Interessante la presenza di un polifenolo derivato dell’acido caffeico chiamato cinarina, utile per il corretto funzionamento del fegato, per favorire la digestione, abbassare i livelli di colesterolo e stimolare la diuresi. Proprio in merito al potere di abbassare i livelli di colesterolo, è importante sottolineare come alcuni studi scientifici dimostrano che cinarina e sesquiterpeni lattonici presenti nel carciofo, non solo inibiscono la sintesi del colesterolo, ma aumentano anche l’escrezione dello stesso nella bile, favorendo quindi la riduzione dei livelli di colesterolo nel sangue. Ricorda che la cinarina è termolabile, i processi di cottura la distruggono, ecco perché sarebbe opportuno mangiare il carciofo crudo, ottimo ad esempio il carpaccio di carciofo condito con solo succo di limone.

Il carciofo fresco è anche un’ottima fonte di acido folico: 100 grammi di carciofo apportano il 17 per cento della dose giornaliera raccomandata, di vitamina C (100 grammi di carciofo apportano circa il 20 per cento dei livelli raccomandati), di vitamina K del gruppo B, nonché di composti antiossidanti come silimarina, acido caffeico e acido ferulico, che aiutano il corpo a proteggersi dagli effetti dei radicali liberi.

Inoltre, il carciofo è anche una ricca fonte di altri minerali come rame, calcio, potassio, manganese e fosforo. Contiene anche piccole quantità di flavonoidi antiossidanti come il beta-carotene, luteina e zeaxantina. Scopri tutte le altre proprietà dei carciofi.

Questo blog non rappresenta una testata medica, le informazioni riportate hanno scopo puramente informativo, non possono quindi intendersi come sostituite, in alcun modo, delle prescrizioni mediche o di altri operatori sanitari. Se ti sono state assegnate cure mediche l’invito è quello ASSOLUTAMENTE di NON interromperle né variarle. Prima di procedere con il trattamento, consulta sempre il tuo medico curante, questo blog non dà consigli medici, né può essere a conoscenza delle patologie dei singoli lettori. Questo post e tutti gli altri che trattano tematiche simili hanno solo scopo illustrativo.

Carciofi, ricchi di ferro, vitamine e minerali

Ultima modifica: 2016-12-01T11:17:09+00:00

da Luna

Mostra altri della sezione Scienza e alimentazione

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Gli incredibili vantaggi dell’acqua di cetriolo

L’acqua di cetriolo sta rapidamente balzando agli onori della cronaca, e ciò non sor…