Ieri mia figlia ha voluto che le preparassi i dorayaki, per chi non li conoscesse sono i pancake preferiti da Doraemon, gattone giapponese dell’omonima serie di cartoni animati. I dorayaki sono gustosissimi pancake, una frittella gonfia e soffice, da farcire con marmellata o cioccolata (provali con la Crema Novi), ottimi per la merenda dei tuoi bimbi, da preparare anche al volo visto la loro semplicità nella preparazione. Il nome con molta probabilità deriva dal simbolo del gong, tipico strumento musicale giapponese; non a caso, in giapponese il termine dora significa appunto gong.
Cosa aspetti? Preparali anche tu, fai diversi esperimenti aggiungendo o togliendo zucchero e uova, otterrai un impasto più o meno leggerlo o dolce.

Ingredienti:

  • 150 g di farina 00
  • 50 g di acqua 60
  • 45 g di zucchero
  • 30 g di miele
  • 3 uova
  • 4 g di lievito per dolci
Come preparare i dorayaki

Ultima modifica: 2016-10-17T10:00:29+00:00

da Luna

Passo 1

Separa i tuorli dagli albumi, riponi i tuorli in bicchieri separati. Inizia a montare a neve gli albumi e quando inizieranno a prendere consistenza aggiungi 15 grammi di zucchero, continua a montare per circa un minuto, poi aggiungi altri 15 grammi, monta ancora per un minuto e termina con i restanti 15 grammi di zucchero. Quando il composto inizia a prendere la classica consistenza cremosa, aggiungi un tuorlo alla volta sempre continuando a montare con le fruste.

Albumi montati a neve




Passo 2

Procedi aggiungendo il miele a filo e, per ultimo, l’acqua. In una terrina mescola la farina e il lievito per dolci e aggiungi il tutto al composto in lavorazione. Amalgama tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea.

Impasto Dorayaki




Passo 3

Riscalda un padellino dal fondo antiaderente, meglio ancora se impieghi una crepiera. Versa al centro del tegame una po’ di composto, così da ottenere un dischetto da circa 10 centimetri di diametro. Fai cuocere a fiamma bassa per quasi un minuto, poi, adoperando una spatola, gira la frittella e lascia cuocere per un altro minuto. Con questa dose dovresti ottenere 10-12 dorayaki.

Doraiky in cottura




Passo 4

Prendi un dischetto di dorayaki e spalmalo con crema di nocciola, marmellata etc. Copri il disco con un altro dorayaki. I tuoi dolcetti sono pronti per essere addentati da grandi e piccini.




Mostra altri della sezione Dolci

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Tagliatelle con funghi champignon e gamberetti

Trovo questo piatto davvero gustosissimo, le tagliatelle paglia e fieno, abbinate con i fu…