Ingredienti per 2 Persone Tempo di preparazione, circa 20 Minuti
  • 150 g di riso Basmati o Jasmine
  • 280-300 ml di acqua
  • 70 g di prosciutto cotto di Praga a dadini
  • 80 g di piselli
  • 1 uovo
  • Olio di semi di sesamo e di arachidi
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Il famoso riso alla cantonese è una prelibatezza culinaria tipica della Cina, forse la più conosciuta insieme agli involtini primavera. Il piatto viene preparato adoperando esclusivamente riso Basmati o Jasmine, riso a grana lunga quindi. Il riso viene condito con piselli, prosciutto cotto tagliato a dadini e uova strapazzate. La ricetta originale prevede l’aggiunta di un cucchiaino di olio di semi di sesamo prima di servire il piatto, se proprio non riesci a procurartelo (qui sotto un link per acquistarlo online) puoi sostituirlo con olio di semi di arachide.

Compra qui l’olio di Sesamo

 

Cenni sul riso Basmati

Da centinaia di anni questo riso viene coltivato in India e Pakistan, altre varietà di recente vengono coltivate anche in America. Si tratta di un tipo di riso bianco, altamente digeribile, molto impiegato nelle diete; il suo basso indice glicemico (58 contro 90 del riso tradizionale) non fa innalzare i livelli di glucosio nel sangue e 50 grammi di questo riso apportano solo 170 calorie. Il Basmati ha un sapore intenso e particolare, risulta  ottimo da consumare anche se condito solo con un filo d’olio.

Salva

Come preparare il riso alla cantonese

Ultima modifica: 2016-05-13T17:11:25+00:00

da Luna

Passo 1

Lava più volte il riso sotto l’acqua corrente, così da fargli perdere quanto più amido possibile e fare in modo tale che i chicchi non si attacchino l’uno con l’altro. Versa il riso in una pentola e aggiungi l’acqua (senza sale). Poni la pentola sul fuoco a fiamma viva. Quando l’acqua inizia a bollire abbassa la fiamma e attendi che l’acqua sia completamente asciugata, serviranno circa 10 minuti; fodera una teglia con carta da forno e riversa al suo interno il riso, avendo cura di spargerlo per l’intera area del contenitore. Copri la teglia a riponila in un luogo fresco per almeno 3 ore, in ogni caso prima di utilizzare il riso è opportuno che questi sia refrigerato.

Salva




Passo 2

Versa nel wok 2-3 cucchiai di olio di arachidi e fai riscaldare, intanto, in una ciotola, sbatti l’uovo con sale e pepe, poi versalo il tutto nel wok, rimescola per bene in modo da strapazzare l’uovo al meglio.

uova strapazzate

Salva




Passo 3

Sciacqua i piselli avendo cura di asciugarli accuratamente, poi aggiungili all’uovo nel wok insieme ai dadini di prosciutto. Fai cuocere tutto a fiamma viva finché il prosciutto sarà ben rosolato. Riponi il preparato in un contenitore.

riso cantonese wok

Salva




Passo 4

Nello stesso wok riponi 2 cucchiai di olio di arachidi e quando sarà ben riscaldato aggiungi il riso, quando sentirai il riso friggere aggiungi il sale. Ti accorgerai della cottura ottimale del riso quando alcuni chicchi inizieranno a scurirsi assumendo il tipico colore di abbrustolito.

Riso_tostato

A questo punto aggiungi al riso i piselli con l’uovo e il prosciutto e fai saltare per 20-30 secondi.

Al momento di servire aggiungi a ogni porzione di riso 1 cucchiaino di olio di semi di sesamo.




  • Tagliatelle con funghi e gamberetti

    Tagliatelle con funghi champignon e gamberetti

    Trovo questo piatto davvero gustosissimo, le tagliatelle paglia e fieno, abbinate con i fu…
  • Linguine alla crema di limoni

    Linguine alla crema di limoni

    Ti presento la mia pasta alla crema di limoni, questa base la uso anche quando voglio prep…
  • Spaghetti con asparagi

    Spaghetti agli asparagi

    Gli spaghetti con gli asparagi sono un primo piatto davvero semplice da preparare, delizio…
Mostra altri della sezione Primi piatti

2 Commenti

  1. […] che ricordi i sapori di piatti prelibati. Il riso alla cantonese originale è ben altra cosa (prova qui la mia ricetta), ma d’altronde da un prodotto disidrato non ci si poteva aspettare di […]

    Reply

  2. Involtini primavera | CucinaConLuna

    27 dicembre 2016 at 12:01

    […] Se sei amante della cucina cinese non puoi non provare anche il mitico Riso alla Cantonese. […]

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Tagliatelle con funghi champignon e gamberetti

Trovo questo piatto davvero gustosissimo, le tagliatelle paglia e fieno, abbinate con i fu…