Ingredienti per 3 Persone Tempo di preparazione, circa 15 Minuti
  • 3 petti di pollo a fette
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 uovo
  • Parmigiano reggiano grattugiato q.b.
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Pan grattato q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio di semi di arachidi (o altro olio per la frittura)
  • 1 limone

Le Cotolette di pollo impanate penso sia il piatto in assoluto più gradito da mia figlia. A quale bimbo non piacciono? Così mi ritrovo a preparare le cotolette anche un paio di volte la settimana, abbinando magari della patatine o, durante l’estate, dei pomodori a insalata. Mia figlia le gradisce con patatine fritte, un po’ di maionese e ketchup, io, al ketchup preferisco la salsa barbecue, provatela e fatemi sapere.
Per renderle più saporite ho un segreto: grattugio nell’uovo dell’impanatura un aglio, aggiungo un po’ di parmigiano reggiano grattugiato e qualche fogliolina di prezzemolo; vi assicuro che le cotolette saranno molto saporite. Si, lo so, è un piatto davvero tanto semplice che non varrebbe manco la pena pubblicarlo, ma io voglio inserirlo ugualmente, in molte case ho assaggiato cotolette di pollo dal sapore prossimo allo zero 🙂

Cotolette di pollo super saporite

Ultima modifica: 2012-09-09T22:17:59+00:00

da Luna

Passo 1

In una terrina sbattete un uovo, aggiungete il sale, del parmigiano reggiano grattugiato e del prezzemolo tritato. Amalgamate per bene il tutto. Tritate finemente un aglio e aggiungetelo al composto insieme a una spolverata di pepe nero.




Passo 2

Quando comprate i petti di pollo, abbiate cura di sceglierli di taglio sottile. Ponete i petti di pollo su un tagliere e, adoperando un batticarne, sbattete la carne affinandola, avendo cura di rimuovere eventuali nervature.




Passo 3

Passate ogni petto di pollo nell’uovo preparato al Passo 1. Immergete il pollo nell’uovo in modo che ogni parte della carne ne sia ben intrisa.




Passo 4

In un piatto versate del pan grattato, quindi passatevi ogni petto di pollo preparato al passo precedente. Impanate per bene ogni parte della carne.




Passo 6

In una padella versate dell’olio per frittura, quando sarà ben caldo immergetevi le cotolette; di tanto in tanto rigiratele finché la panatura risulterà completamente dorata. Riponete i petti di pollo su un piatto rivestito con carta assorbente. Lasciate raffreddare leggermente, impiattate e servite irrorando la carne col succo di limone.




  • Fagioli borlotti e scarole

    Fagioli borlotti e scarola

    Oggi voglio presentarti una zuppa che adoro. Oltre a essere tanto salutare, questa zuppa d…
  • Insalata di patate e barbabietole rosse

    L’insalata di patate e barbabietole (rapa rossa) è un piatto leggero che preparo spe…
  • Tortino di broccoli gratinati

    Tortino di broccoli gratinati

    Amo preparare i broccoli in ogni modo, forse hai già avuto modo di provare i miei Broccoli…
Mostra altri della sezione Contorni

2 Commenti

  1. Involtini di pollo al profumo di salvia

    14 novembre 2012 at 23:09

    […] quasi esclusivamente carni bianche. Quando ho poco tempo da dedicare ai fornelli preparo le cotolette di pollo, oppure le passo velocemente alla piastra, quando invece ho un po’ più di tempo a […]

    Reply

  2. […] Quattro persone su dieci lavano il pollo prima di cuocerlo, ma secondo gli esperti questa pratica non fa altro che diffondere batteri (distrutti durante la cottura del pollo) intorno il lavello, sui piani di lavoro e sugli utensili di cucina, che poi, inevitabilmente, entrano in contatto con altri alimenti. Il Campylobacter presente nel pollo, secondo alcuni dati sarebbe il batterio responsabile del maggior numero di contaminazioni alimentari in Europa. A proposito di pollo, sai come preparare cotollette di pollo molto saporite? […]

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Fagioli borlotti e scarola

Oggi voglio presentarti una zuppa che adoro. Oltre a essere tanto salutare, questa zuppa d…