Secondo un recente studio pubblicato dal National Institutes of Health, bere bevande gassate e zuccherate aumenterebbe il rischio di sviluppare crisi depressive. Secondo Honglei Chen, che fa parte della American Academy of Neurology, nonché autore principale della ricerca: “Le bevande dolcificate, il caffè e il tè sono normalmente consumate in tutto il mondo e hanno conseguenze importanti, sia per quanto riguarda il fisico sia l’aspetto mentale. Il nostro lavoro  indica che preferire il caffè non zuccherato alle bibite dolci in versione diet può ridurre il rischio di soffrire di depressione, in ogni caso per confermare la tesi sono necessarie altre ricerche”

Depressione? Le bevande gassate ne aumentano l’incidenza

Ultima modifica: 2013-01-10T19:21:20+00:00

da Luna

Mostra altri della sezione News

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Fior di Natura, la nuova linea di prodotti VEG targati Eurospin

Eurospin, uno dei più grandi discount italiani, desideroso di soddisfare le esigenze dei s…