Ingredienti per 4 Persone Tempo di preparazione, circa 15 Minuti
  • 350g di fettuccine di Gragnano (oppure linguine)
  • 600ml di salsa di pomodoro
  • 2 agli
  • 2 peperoni
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva
  • Prezzemolo tritato
  • Peperoncino (se lo gradite)

Peperoni in frigo da troppi giorni, come cucinarli? Oggi a pranzo avevo pochissimo tempo, la mattina è trascorsa tra spesa e mia figlia Luna che ha voluto visitare il parco giochi, tenendomi impegnata fino alle ore 13 inoltrate. Ho pensato così di prepare un bel primo piatto, tanto gustosto e velocissima da preparare: Fettuccine ai peperoni. La ricetta è davvero semplicissima e il sapore è davvero buono, soprattutto se come pasta scegliete quella prodotta a Gragnano (ad esempio pasta Garofalo, la mia preferita). Il sapore che i peperoni conferiscono al sugo delizierà il palato dei vostri commensali. Un primo piatto ottimo anche per chi è vegetariano. Un vino da abbinare? Mio marito consiglia un bel Cirò bianco.

Fettuccine ai peperoni

Ultima modifica: 2012-10-28T08:55:18+00:00

da Luna

Passo 1

Lavate e pulite accuratamente i peperoni quindi tagliateli a listarelle, eliminando ogni residuo interno di semi e filamenti. Se volete dare quel tocco di colore in più al vostro piatto, potete utilizzare peperoni, gialli, verdi o rossi.




Passo 2

Fate soffriggere in olio caldo due spicchi d’aglio tagliati a metà.




Passo 3

Quando l’olio sarà abbastanza caldo aggiungete i peperoni affettati.




Passo 4

Pochi minuti dopo l’inizio della cottura, regolate di sale e aggiungete ai peperoni la salsa di pomodoro; lasciate cuocere fino a cottura completa dei peperoni o comunque fino a quando il sugo avrà raggiunto la consistenza desiderata.Io amo far cuocere i peperoni in modo da rendereli quasi cremosi, in modo che insieme al sugo leghino meglio con la pasta. Se lo desiderate aggiungete al sughetto di peperoni anche un peperoncino.




Passo 5

Cuocete le fettuccine (preferite la pasta di Gragnano, mantiene bene la cottura ed è porosa al punto giusto per assorbire il sugo) in abbondante acqua salata, scolatela al dente e versatela nella padella insieme al sugo. Fate saltare la pasta per qualche minuto a fiamma viva, non esagerate nella cottura, altrimenti la pasta al dente perderà la sua naturale consistenza. Impiattate e spolverizzate con prezzemolo tritato.




  • Tagliatelle con funghi e gamberetti

    Tagliatelle con funghi champignon e gamberetti

    Trovo questo piatto davvero gustosissimo, le tagliatelle paglia e fieno, abbinate con i fu…
  • Linguine alla crema di limoni

    Linguine alla crema di limoni

    Ti presento la mia pasta alla crema di limoni, questa base la uso anche quando voglio prep…
  • Spaghetti con asparagi

    Spaghetti agli asparagi

    Gli spaghetti con gli asparagi sono un primo piatto davvero semplice da preparare, delizio…
Mostra altri della sezione Primi piatti

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Tagliatelle con funghi champignon e gamberetti

Trovo questo piatto davvero gustosissimo, le tagliatelle paglia e fieno, abbinate con i fu…