Ingredienti per 4 Persone Tempo di preparazione, circa 30 Minuti
  • Filetto di cernia (700-800g)
  • 3-5 patate a seconda della dimensione
  • Sale e Olio EVO q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Aglio tritato q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • 1 limone

La cernia è un ottimo pesce grasso dalle carni gustose, compatte, ben digeribili e ricche di acidi grassi omega-3 (omega-3 cibi ricchi), utili a favorire il giusto funzionamento del sistema cardiocircolatorio. Si può cucinare in svariati modi: con la pasta, impanato al forno o fritto, all’acqua pazza, con le verdure etc. La sua carne compatta resiste bene a diversi processi di cottura. Oggi voglio mostrarti come abbinarlo alle patate e realizzare un gustosissimo e leggero secondo: il filetto di cernia in crosta di patate. Leggi per quanti utilizzi diversi può essere impiegata la buccia delle patate.

Filetto di cernia in crosta di patate

Ultima modifica: 2016-05-25T16:50:48+00:00

da Luna

Passo 1

Lava e sbuccia le patate, poi, adoperando una mandolina, taglia le patate in fettine sottili. Se vuoi conservare le patate senza farle annerire, leggi qui un piccolo trucchetto. Preriscalda il forno a 200 gradi.

mandolina




Passo 2

Riponi le patate in un contenitore all’interno del quale avrai aggiunto 1 cucchiaio di olio d’oliva extravergine, un pizzico di sale, qualche aghetto di rosmarino e del pepe nero. Mescola delicatamente in modo tale che le patate si impregnino di tutti gli ingredienti.

patate-rosmarino




Passo 3

Irrora con un filo d’olio extravergine d’oliva una teglia da forno, abbi cura di distribuire l’olio in modo uniforme su tutta l’area a disposizione. Crea un primo strato di patate.

teglia-patate




Passo 4

Dopo aver pulito il filetto di cernia e averlo asciugato per bene, magari adoperando della carta assorbente, riponi i filetti sullo strato di patate realizzato in precedenza, anche in questo caso passa un po’ di sale sul pesce, un po’ di aglio tritato e rosmarino. Irrora il filetto di cernia con un filo d’olio EVO.
Ricopri il pesce con un altro strato di fettine di patate, aggiungi anche qui un po’ di sale e un altro filo di olio. Inforna a 200 gradi per 30 minuti o comunque fino a quando le patate saranno ben dorate e i bordi inizieranno ad assumere il tipico colore “bruciacchiato”.

teglia-cernia




Passo 5

Impiatta e servi con qualche spicchio di limone e fogliolina di prezzemolo.




Mostra altri della sezione Pesce

1 commento

  1. […] Oggi avevo voglia di cucinare un piatto veloce, veloce, senza perdere molto tempo ai fornelli. Ho così aperto il vano freezer e ho trovato dei filetti di merluzzo. Ho deciso di passarli in padella con un filo d’olio. Devo dire che il mio maritino ha gradito molto; una cena leggera e salutare, magari da abbinare a un’insalatina. Un consiglio per la cottura: non cuocete troppo il merluzzo, perderà di sapore; il pesce avrà raggiunto la sua cottura ottimale quando la sua carne si sfalderà agevolmente imprimendo un leggero tocco con la forchetta. Se ami il pesce prova anche questo ottimo filetto di cernia in crosta di patate. […]

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Come preparare la Shakshuka, la variante israeliana del nostro uovo in purgatorio

La shakshuka è un piatto tipico israeliano, il nome deriva dal berbero e significa mistura…