Essere felici passa anche dal cibo, sembra incredibile ma è così. Se la scienza ci ha sempre detto che frutta e verdure sono essenziali per proteggersi da diverse malattie, ora ci suggerisce che consumare più frutta e verdura contribuisce a migliorare l’umore rendendoci più felici.

In uno studio australiano pubblicato l’anno scorso sul magazine scientifico American Journal of Public Health, i ricercatori hanno esaminato due anni di abitudini alimentari di 12mila persone, scoprendo che con ogni porzione in più di frutta e verdura consumata è aumentato proporzionalmente il proprio benessere emotivo: le persone si sentivano più appagate e felici. I ricercatori hanno scoperto che le persone che nella loro dieta quotidiana sono passate da mangiare quasi nessuna verdura a consumare otto porzioni di frutta e verdura al giorno, hanno sperimentato un aumento della propria soddisfazione personale e di benessere equivalente a quello che un disoccupato prova dopo aver trovare un impiego.
Sebbene lo studio abbia preso in considerazione le abitudini alimentari delle persone in un arco temporale di due anni, gli effetti psicologici di mangiare frutta e verdura sembrano verificarsi molto più rapidamente, ecco perché, se non lo stai già facendo, inizia fin da subito a cambiare il tuo stile alimentare. Scopri anche come essere più felici sviluppando la propria gratitudine.

Possibili motivi del beneficio

I ricercatori non sanno come mai mangiare più frutta e verdura si traduce in più elevati livelli di soddisfazione personale, tuttavia un recente studio collega maggiori livelli di carotenoidi, che si trovano in alcuni frutti e verdure come le carote (conosci già le qualità e proprietà delle carote viola?), a più elevati livelli di soddisfazione personale. È anche possibile che il consumo di tali cibi alteri la flora intestinale, così da migliorare la chimica del cervello.
Precedenti ricerche suggeriscono anche che ci sia un legame tra vitamine B (presente ad esempio negli spinaci, cavolini di Bruxelles e arance) con una maggiore di produzione di serotonina, una delle sostanze chimiche che aiuta migliorare l’umore. Se ti piacciono gli spinaci, prova questa ricetta: Rotolo di frittata con spinaci

Un precedente studio del 2013 ha rilevato che un alto livello di consumo di frutta e di verdura sembra tradursi in una maggiore benessere emotivo il giorno successivo all’assunzione. Lo studio è stato eseguito in alcuni stati australiani in accordo con l’Australian Go for 2&5 Campaign che promuove il consumo di due porzioni di frutta e cinque porzioni di verdura ogni giorno.

Frutta e verdura per migliorare l’umore

Ultima modifica: 2017-01-17T13:52:41+00:00

da Luna



Mostra altri della sezione Scienza e alimentazione

1 commento

  1. […] quando si trova un lavoro dopo un periodo di disoccupazione. Lo studio che mette in risalto come migliorare l’umore con frutta e verdura è stato pubblicato sul magazine American Journal of Public Health. Il […]

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Gli incredibili vantaggi dell’acqua di cetriolo

L’acqua di cetriolo sta rapidamente balzando agli onori della cronaca, e ciò non sor…