Le piante perenni – che sopravvivono più di due anni – sono una tipologia di piante adatte a chi non ha la possibilità di rinnovare ogni anno il proprio giardino. Scegliere quale specie è quella più indicata per il giardino non è cosa semplice, ecco perché in questo articolo ti propongo una selezione di dieci piante perenni che con i loro fiori doneranno un tocco di colore e classe al tuo giardino. In questa selezione ho voluto prendere in esame diverse tipologie di piante, c’è quella che ama il sole, quella che predilige le zone d’ombra, chi fra queste ama tanta acqua, chi la siccità; insomma, diverse tipologie cosicché ognuno possa scegliere la pianta che più confà alle proprie esigenze. Molte di queste piante durante l’inverno disseccheranno per poi riprendere vita in primavera, ma quantomeno si eviterà il faticoso e dispendioso lavoro di ripiantarle ogni anno.

Gallardia perenne

È un fiore di campo perenne che tollera bene la siccità (non sopporta ristagni d’acqua, è bene quindi piantare la Gallardia in terreni ben drenati e non annaffiare con costanza, ma attendere che il terreno sia prima completamente asciutto) e gli sbalzi termici, tanto che nelle regioni a clima temperato le foglie sono sempreverdi. Predilige le aree soleggiate, anche se riesce a sopportare anche brevi tempi di ombreggiatura, il consiglio è quello di coltivare questa pianta in zone dove la luce del sole copre più ore durante la giornata. I suoi fiori, di colore giallo o bruno al centro e con i petali di diverso colore: giallo, rosso, arancio o marrone, sono simili alle margherite, fioriscono tutta l’estate e in autunno. Si tratta di una pianta facile da coltivare e già il primo anno di semina porterà il suo frutto.

Compra online la Gallardia perenne

 

 

Veronica

È una pianta, generalmente impiegata per le bordure, i cui fiori di colore blu-violetto fanno capolino da inizio estate fino all’autunno. La pianta si sviluppa soprattutto in altezza, non teme il freddo e il meglio di sé, con una fioritura durevole nel tempo, lo dà in aree non troppo esposte al sole, soprattutto in zone dove il sole non colpisce nelle ore più calde della giornata. Piantare la Veronica in terreni ben drenati; durante il periodo estivo sarà necessario annaffiare con regolarità. La Veronica non teme particolarmente il freddo, in zone molto colpite dal gelo la pianta potrebbe anche disseccare per poi riprendere a vegetare in primavera, ma generalmente, soprattutto nelle zone più miti, le veroniche restano in vegetazione durante tutto l’anno.

Compra online la Veronica

 

 

Phlox paniculata

I suoi fiori somigliano molto a quelli dell’ortensia, sviluppa grandi capriate di fiori perenni profumati dai primi giorni dell’estate fino a inizio autunno. A differenza di altre piante, predilige i grandi caldi, garantendo la fioritura nei mesi estivi, quello che invece non fa l’ortensia che soffre molto il caldo e che richiede tantissima acqua. Insomma, una pianta che sta bene in qualunque giardino assolato. La Phlox paniculata, che può raggiungere i 50-70 cm di altezza, non è tanto conosciuta in Italia, mentre spopola in America e altre zone d’Europa.

Compra online la Phlox paniculata

 

 

Salvia siberiana

Adatta ai giardini di grandi dimensioni (il fusto può raggiungere anche il metro di altezza, spandendosi in larghezza anche oltre il metro), questa pianta perenne vigorosa richiede poca manutenzione, produce “nuvole” di fiori lilla-blu a fine estate che si proteggono fino all’autunno inoltrato. Cresce anche nelle condizioni più estreme, richiede poca acqua, generalmente “si accontenta” anche delle sole piogge. Offre un lungo periodo di fioritura con fogliame grigio verde che se toccato o schiacciato rilascia un piacevole aroma. La Salvia siberiana (Perovskia atriplicifolia) ama il sole e tollera bene la siccità e il calore. Generalmente la si predilige per bordure, aiuole assolate o per delimitare determinate zone del giardino.

Compra online la Salvia siberiana

 

 

Astro

Una pianta capace di portare un tocco di allegria in giardino anche al termine dell’estate; i suoi fiori, odorose margheritine, iniziano infatti ad apparire nei primi giorni dell’autunno, creando delle fantastiche nuvole di colori molto luminosi, che vanno dal rosa, al blu, viola e rosso rubino. La pianta, il cui nome deriva dal greco e che significa “a forma di stella” richiama perfettamente la forma delle nuvole di fiori che essa produce. Durante il mese di settembre, e da qui anche il nome “Settembrino” che viene attribuito ad alcune specie, la pianta dà il meglio di sé. Resiste bene al caldo e al gelo, durante l’inverno dissecca, ma già nei primi giorni di primavera riprende a vegetare. La pianta, a seconda della specie – ne esistono oltre 200 – , può innalzarsi di pochi centimetri (25-35) oppure raggiungere e superare il metro d’altezza.

Compra online l’Astro

 

 

Astilbe

Questa pianta perenne, dalle foglie che ricordano la felce, produce dei fiori (da giugno a fine agosto) simili a dei pennacchi piumosi, soffici e colorati (rosso, crema, bianco, rosa o lilla) più alti del cespuglio. A seconda della specie di Astilbe che si sceglie, si potranno ottenere piante dall’altezza variabile, da pochi centimetri a oltre un metro di altezza. La pianta vegeta bene in terreni soffici, umidicci ma sempre ben drenati.

L’Astilbe predilige ambienti parzialmente in ombra (anche in completa ombra con la pecca però di donare fiori meno rigogliosi), se invece sono poste in ambienti molto assolati sarà opportuno annaffiare anche più volte durante la giornata, l’ideale sarebbe avere delle zone ad ombra con i raggi del sole che arrivano solo nelle ore meno calde della giornata.

Compra online l’Astilbe

 

 

Panico verga (Panicum virgatum)

panicum_virgatumSi tratta di una pianta nordamericana, conosciuta anche come erba Wobsqua, tipica delle praterie, che può essere coltivata anche in giardino; richiede pochissima manutenzione ed è molto resistente alla siccità. A seconda delle specie può crescere in altezza da 60 cm a 1.80 metri. Si pianta in primavera e vegeta fino ai primi giorni autunnali. Alcune varietà in autunno si arricchiscono di fogliame rosso o viola. Il panico verga ha radici profonde e spesso viene impiegato in aree ad alta erosione.
Una curiosità: è indicata come fonte di biomassa per combustibili come l’etanolo. Secondo alcune stime, con 1000 chilogrammi di panico verga si possono produrre 100 litri di etanolo.

 

 

Peonie

Le peonie sono piante, che si suddividono in arbustive o erbacee, che si contraddistinguono per la loro longevità e per la loro grande resistenza alle più avverse condizioni climatiche; resiste infatti il gelo, il caldo afoso e la siccità. Il periodo di fioritura, a seconda delle specie e del clima, avviene da fine marzo a fine maggio. Una pianta può raggiungere e superare il metro di altezza e ampiezza; le sue foglie caduche fanno da concerto a fiori grandi e colorati che, il più delle volte, si manifestano con tonalità rosa, anche se si trovano peonie erbacee di colore rosso, bianco, rosso con sfumature di porpora o addirittura bicolore. Vegetano bene in aree soleggiate, se poste all’ombra tenderanno a non portare fiori.

 

 

 

Coreopside

Questa pianta esiste in numerose varietà, quella più comune è la coreopsis grandiflora. Sono piante che resistono bene al gelo, così come al caldo intenso. La pianta produce degli splendidi fiori che possono ricordare le margherite, con colori che vanno dal giallo brillante, all’arancio con punte di rosso alla base dei petali. La pianta ama stare in zone colpite direttamente dal sole, se poste in zone d’ombra difficilmente potrai ammirare i suoi fiori, così come se poni la pianta in zone ad alta umidità. All’arrivo dell’inverno la coreopsis dissecca completamente per poi riprendere a vegetare all’inizio della primavera.

Compra online la Coreopside

 

 

Giaggiolo siberiano (Iris sibirica)

Si tratta di una pianta che può raggiungere anche il metro d’altezza, cresce a grappoli con foglie che si contraddistinguono per essere strette e lunghe con stelo cavo e a forma circolare. Quando fiorisce (tra maggio e giugno) offre uno spettacolo di colori che vanno dal viola pallido a quello scuro. Il Giaggiolo siberiano non teme il freddo dell’inverno e predilige terreni umidi con esposizione della luce che può essere in pieno sole, mezz’ombra oppure in aree completamente ombreggiate.

Compra online il Giaggiolo siberiano

Salva

Salva

Una selezione di dieci piante perenni con fiori

Ultima modifica: 2016-05-20T14:50:32+00:00

da Luna



Mostra altri della sezione Giardino & Orto

1 commento

  1. […] Le ortensie sono famose per dare vita a una fioritura stagionale abbondante e molto rigogliosa. Di seguito ti mostro qualche trucco per sfoggiare nel tuo giardino fantastiche ortensie con fiori colorati secondo i tuoi desideri. Se ami le piante in fiore dai anche un’occhiata a questo articolo: una selezione di dieci piante perenni con fiori. […]

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Concime fatto in casa per le fragole

Voglio mostrarti come preparare un ottimo concime fatto in casa per le tue fragole. Spesso…