labbra

Molti di noi tendono a credere che il solo trucco degli occhi sia essenziale per cambiare i nostri connotati e darci un tocco molto particolare, in realtà anche il trucco delle labbra può essere molto sorprendente e seducente. Il problema inizia dopo l’applicazione! Spesso il rossetto usato per dare un tocco di colore alle labbra diventa un tormento per le camicie del tuo uomo, i bicchieri, oppure per il tuo bel vestitino. La maggior parte dei rossetti tendono infatti a macchiare tutto ciò con cui entrano in contatto, denti compresi, ma esistono degli accorgimenti utili per evitarlo. Te li spiego qui di seguito.

Impiega la matita per le labbra. La matita per le labbra, utile per i ritocchi, per accentuare le forme e per raggiungere e colorare zone difficili come gli angoli delle labbra, è anche ottima per impedire al rossetto di trasferirsi dalle tue labbra a qualunque altro oggetto. La formula della matita è generalmente leggermente asciutta nella struttura e regge la formula cremosa del rossetto.

Il primer labbra. Applicalo sulle labbra asciutte prima del rossetto o della matita e dopo averle pulite accuratamente da ogni tipo di crema o burro cacao, dagli il tempo necessario per asciugarsi poi passa il rossetto. I componenti del primer aumentano la tenuta dei rossetti, nonché prevengono il trasferimento dello stesso su oggetti come, ad esempio, i bicchieri.

Tampona le labbra. Applica un sottile strato di rossetto su tutte le labbra, poi, adoperando una carta velina, asciuga delicatamente le labbra, quindi, passa un altro strato di rossetto.

La cipria ti salva sempre. Così come utilizzi la cipria per fissare fondotinta e matita, puoi anche utilizzarla per fissare il rossetto. Essendo una polvere, la cipria ha infatti la capacità di assorbire l’umidità o l’oleosità in eccesso presente nello stesso. Applica il rossetto e fissalo con la cipria adoperando un pennello grande e morbido.

Evitare che il rossetto si depositi sui denti. Succedo quando la quantità di rossetto applicato è eccessiva ed è magari stata stesa troppo all’interno delle labbra. L’eccesso va sempre tamponato ed asportato ricorrendo alla carta velina. Puoi anche spalmare sui denti una piccola quantità di vaselina, oltre a rendere i tuoi denti più bianchi, eviterà che il rossetto si “appiccichi” ai denti.

I trucchi per evitare che il rossetto lasci macchie

Ultima modifica: 2017-03-01T18:44:30+00:00

da Luna



Mostra altri della sezione Moda & Bellezza

1 commento

  1. […] Operazione da compiere all’aperto. Per sciogliere i componenti grassi del rossetto bisogna usare della trielina imbevendo abbondantemente due batuffoli di cotone: uno lo si pone sotto la macchia, l’altro sopra. Poggia la camicia con i due batuffoli su un piatto piano da cucina e sistema sul batuffolo superiore un piccolo peso, lascia quindi agire per circa 30 minuti. Elimina i batuffoli senza sfregare la macchia; ripassa con acqua e detergente neutro, infine cospargi di talco e spazzola finché la zona non è completamente asciutta. La trielina è un prodotto chimico estremamente corrosivo, va maneggiato con cura, proteggendosi il viso, le mani e altri parti del corpo che possono entrarci a contatto. Deve essere conservata in un luogo sempre ben ventilato con temperatura compresa tra i 15° e i 25°. Scopri anche come evitare che il rossetto lasci macchie. […]

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

I cibi per rendere la tua pelle più sana e giovane

Tutti noi vorremmo avere la pelle più sana e giovane, forse però non sappiamo che per farl…