Grazie ai super cibi possiamo ottenere velocemente alcuni nutrienti che spesso mancano nel nostro organismo. In questo nuovo articolo vi presento la mia personale top list di alcuni super cibi, per ognuno di essi ne riporto le specifiche peculiarità.

Semi di Chia

Questi “super semi” ad alto contenuto di acidi grassi, aiutano a mantenere sana la funzione cerebrale, ma si sono anche dimostrati utili per il mantenimento giovane del cuore, abbassando il colesterolo e facendo fronte all’insorgere di malattie cardiache. I semi di Chia vantano anche un’ampia varietà di sostanze nutrienti: proteine, fibre, aminoacidi, vitamine, minerali, ferro, calcio e antiossidanti. Un pratico loro impiego consiste nell’utilizzare fino a tre cucchiai di semi di Chia in un frullato, i semi conferiranno alla bevanda consistenza e sapore leggermente dolciastro.

Compra online i semi di Chia

Olio di cocco

Rappresenta uno dei super cibi più importanti per la perdita del peso. Grazie alla presenza di acidi grassi, in grado di accelerare il metabolismo, questo speciale olio permette di convertire in energia i grassi in eccesso nel corpo.
A  differenza di altri alimenti che contengono in prevalenza acidi grassi a catena lunga, l’olio di cocco si distingue per contenere quasi unicamente acidi grassi a catena media.
Anche in questo caso si può consumare un cucchiaio di olio di cocco in un frullato al mattino.

Compra online l’olio di cocco

Semi di lino

I semi di lino sono un alimento ricco di acidi grassi e fibre, un connubio di composti che
aiuta a mantenere in buona salute il sistema immunitario e l’apparato cardiovascolare. Ma non solo, i semi di lino giovano anche alle funzioni del cervello, alla funzione articolare e a mantenere la pelle morbida e giovane; i emi di lino risultano particolarmente efficaci per eliminare le tossine dal proprio corpo.

Compra online Semi di Lino Biologici

Bacche di Goji

bacchedigojiLe sostanze nutrienti incluse in queste bacche sono gli antiossidanti e aminoacidi, ma la vera forza delle bacche di Goji è rappresentata dalla presenza di ben 20 vitamine e minerali. Le bacche sono state utilizzate per secoli nelle culture asiatiche per rafforzare la vista. Nativa delle montagne dell’Himalaya del Tibet e della Mongolia, la bacca di goji è oggi coltivata in molti altri paesi. Le bacche contengono più carotenoidi rispetto a qualsiasi altro cibo, le bacche contengono ben 15 volte la quantità di ferro che normalmente si trova negli spinaci, ma anche calcio, zinco, selenio e diversi altri minerali. Questo incredibile “super frutto” contiene anche composti anti-infiammatori, anti-batterici e anti-fungini; le potenti proprietà antiossidanti e il contento di polisaccaridi aiutano a rafforzare il sistema immunitario. Non sorprende, quindi, che in medicina tradizionale cinese le bacche sono note per aumentare la resistenza e la longevità. Le bacche possono essere consumate essiccate oppure messe a bagno per un paio d’ore in acqua e consumate, avendo cura di non buttare l’acqua utilizzata ma impiegarla per preparare dei salutari frullati. Leggi il mio approfondimento sulle bacche di Goji

Compra online le Bio Bacche di Goji

Spirulina

Spirulina
I super cibi non sono sempre delle piante “glamour”, se così possiamo definirle. È il caso della Spirulina, un’alga energizzante – che cresce spontaneamente nei laghi salati – dal sapore non propriamente eccellente ma ad alto contenuto nutriente. La Spirulina contiene proteine e amminoacidi essenziali tra cui: isoleucina, lisina, metionina, valina, leucina, triptofano, treonina e fenilalanina. Basti pensare che contiene più di tre volte le proteine che si possono trovare nella stessa quantità di fagioli, ben otto volte la quantità di calcio presente nel latte, e addirittura ben 34 volte più ferro che negli spinaci. E ancora, questa particolare alga contiene 20 volte il betacarotene naturalmente presente nelle carote. A proposito di carote, conosci i benefici delle carote nere? Leggi qui. Leggi il mio approfondimento su questo super cibo.

Compra online le Compresse Bio di Spirulina

Avocado

L’avocado contiene quasi 20 vitamine, minerali e composti vegetali benefici. Tra tutti gli ingredienti presenti nel frutto, c’è da menzionare il potassio; basti pensare che 100 g di questo frutto contengono il 14% dell’RDA, rispetto al 10% delle banane, uno degli alimenti più conosciuti per la grande fonte di potassio. Diversi studi hanno dimostrato che una giusta quantità di potassio nel nostro organismo aiuta a mantenere la pressione sanguigna sotto controllo, evitando così fattori di rischio come attacchi cardiaci, ictus e insufficienza renale. Inoltre, questo frutto offre un alto contenuto di acido oleico monoinsaturo, un acido che aiuta a mantenere il cuore sano e che si crede essere uno dei motivi principali dei benefici offerti dall’olio d’oliva.

Asparagi

AsparagiGli asparagi offrono una moltitudine di fibre vegetali, acido folico e vitamina. Nella fattispecie negli asparagi è importante la presenza di acido folico, fondamentale per la sintesi di dopamina, serotonina e norepinefrina, sostanze cruciali per la regolazione dell’umore. L’asparago e anche una buona fonte di fibre e vitamine, nella fattispecie vitamine A, C, è, K così come il cromo, un minerale che aumenta l’efficacia dell’insulina. Insieme all’avocado, al cavolo e cavolini di Bruxelles, gli asparagi sono una fonte particolarmente ricca di glutatione, un composto disintossicante che aiuta a combattere le sostanze cancerogene e altri composti nocivi come i radicali liberi. Altra peculiarità dell’asparago sono da ricercarsi nella sua capacità di fungere da diuretico naturale, aiutando a liberare il corpo dei sali in eccesso, particolarmente utile per chi soffre di edema (un accumulo di fluidi nei tessuti del corpo) e per coloro che soffrono di pressione alta o altre malattie legate al cuore. Leggi la mia ricetta per preparare degli ottimi asparagi in abbinamento col pesce

Salva

Salva

La mia personale lista dei Super Cibi

Ultima modifica: 2016-04-28T16:21:59+00:00

da Luna



Mostra altri della sezione Approfondimenti

10 Commenti

  1. […] cosiddetti SuperFood (super-cibi) sono davvero così essenziali per la nostra salute? È una domanda lecita, che in tanti […]

    Reply

  2. […] e amarena, sono da un po’ di tempo balzate agli onori della cronaca, in quanto considerate un super cibo dalle grandi proprietà nutritive. Le bacche appartengono alla famiglia di piante delle Solanaceae, […]

    Reply

  3. […] Negli ultimi anni, questi semi, sono entrati a far parte di quelli che in gergo vengono chiamati super cibi. In lingua Maya, Chia significa “forza”, i semi, infatti, erano il cibo principe di […]

    Reply

  4. […] enorme della Spirulina, non è l’unica risorsa che conferisce a questa alga lo status di super food. Quest’alimento, infatti, è naturalmente ricco di vitamine (C, K, A, E) calcio, ferro, […]

    Reply

  5. […] ortaggio pregiato, ormai riconosciuto come un super-cibo, compare nei campi all’inizio della primavera (da marzo a maggio, generalmente), quando i […]

    Reply

  6. […] beneficio scaturirebbe dalle fibre e grassi buoni contenuti in questo che si può annoverare come super-cibo, soprattutto dalla presenza di acido alfa-linolenico (omega-3). Lo studio, che ha visto i […]

    Reply

  7. […] i sintomi, maggiore l’effetto positivo scaturito. Le squisite bacche, ormai annoverate tra i super cibi, quindi, migliorerebbero la “comunicazione” tra le cellule del nostro cervello nel contempo […]

    Reply

  8. […] il sistema immunitario, mantenere la pelle sana e garantire una buona salute mentale. Ti presento i supercibi […]

    Reply

  9. […] come antinfiammatorio naturale e come astringente nei casi di diarrea cronica. È di fatto un supercibo, tipico dell’Afghanistan e della Persia. Consumato fresco o in succo, questo straordinario […]

    Reply

  10. […] supercibi, tanto ricchi di antiossidanti, possono essere utili per far fronte a una sbornia. Ad esempio, la […]

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

10 cose che rendono un uomo attraente

È quasi comune il pensiero che molto uomini siano attratti da donne alte, belle, ricche, f…