• 350g di linguine
  • 1 cavolfiore (350g circa)
  • 80g speck
  • ½ cipolla bianca
  • 80g mollica di pane
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine di oliva
Il cavolfiore non è un ortaggio molto amato per via del suo sapore dolciastro, eppure andrebbe consumato spesso, in primis per il suo bassissimo contenuto calorico, poi perchè ricco di potassio, fibre, vitamina c e minerali. Occorre abbinarlo all’ingrediente giusto per esaltarne il sapore. Niente di meglio che lo speck, con un tocco di croccante dato dalla mollica tostata. Questo primo piatto è veramente gustoso e semplicissimo da realizzare. Bastano pochi minuti. Riuscirete a far mangiare il cavolfiore anche a chi non lo gradisce particolarmente! Un piccolo consiglio: lessate il cavolfiore e congelatole già sminuzzato, sarà pronto per l’utilizzo quando rientrate tardi a casa! Ed eccovi un trucchetto per mantenere bianchissimo il cavolfiore anche dopo averlo lessato.


Passo 1

Tagliate le cimette del cavolfiore, quelle troppo grandi fatele metà, sciacquatele più volte in abbondante acqua fredda. Lessatele in acqua salata (seguite questo trucchetto per mantenere bianchissimo il cavolfiore anche dopo averlo lessato). Dopo averle fatte raffreddare, tritatele grossolanamente su un tagliere.



Passo 2

Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in olio extravergine d’oliva, quando sarà appena dorata aggiungete le cime di cavolfiore, salate e pepate. Fate insaporire per circa 10’, senza coperchio e a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto. Intanto mettete a bollire l’acqua della pasta.



Passo 3

Tostate la mollica in una padella antiaderente a fuoco lento, mescolando di continuo affinché non si carbonizzi. Tagliate a striscioline le fette di speck con l’ausilio delle forbici da cucina. Soffriggetele in padella con un filo d’olio a fuoco vivace, dovranno diventare belle croccanti!



Passo 4

Scolate la pasta al dente, aggiungetela nella padella con il cavolfiore e fatela saltare per qualche minuto. Aggiungete anche lo speck croccante e la mollica tostata. Saltate a fuoco vivo per 4/5 minuti. Impiattate e servite con qualche ciuffetto di prezzemolo. Buon appetito!