Home Trucchi in cucina Mantenere freschi gli asparagi per qualche giorno

Mantenere freschi gli asparagi per qualche giorno

1 min. (tempo di lettura)
3
0
199
Asparagi

Per evitare che le punte degli asparagi si rovinano rapidamente, tagliare la base degli stessi e riporli in posizione verticale in una tazza d’acqua; se si tratta di asparagi non selvatici, ma coltivati, avvolgi il gambo in un panno umido e riponili in un cassetto del frigo. Un piccolo consiglio per quando acquisti gli asparagi: bada bene che il loro colore si vivo, le punte ben ferme, dritte e compatte; se noti le punte consistenti e aperte significa che quegli asparagi sono stati raccolti da qualche giorno, quindi non sono freschissimi.
Se ami gli asparagi, prova questi miei buonissimi Spaghetti agli asparagi.

Spaghetti con asparagi

Mantenere freschi gli asparagi per qualche giorno

Ultima modifica: 2012-05-24T05:22:36+00:00

da Luna

Mostra altri della sezione Trucchi in cucina

3 Commenti

  1. […] asparagi offrono una moltitudine di fibre vegetali, acido folico e vitamina. Nella fattispecie negli […]

    Reply

  2. […] Questi valori così alti, rendono gli asparagi più deperibili rispetto ad altri ortaggi, con una perdita d’acqua molto più veloce; ecco perché il consiglio è quello, una volta raccolti, di avvolgere l’estremità degli asparagi in carta o panno bagnata, così da compensare la perdita accelerata di liquidi. Il consiglio è comunque quello di consumare gli asparagi entro 48 ore dal momento in cui vengono acquistati/raccolti. Qui un semplice “trucco” per mantenere più a lungo freschi gli asparagi. […]

    Reply

  3. […] davvero semplice da preparare, delizioso se preparati con gli asparagi freschi (leggi qui come mantenere freschi gli asparagi). Oltre a preparare gli asparagi con gli spaghetti, spesso amo prepararli allo stesso modo […]

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Come preparare il caramello in forno

Se vuoi caramellare un dolce o un dessert, ma non vuoi seguire la classica procedura per p…