Ingredienti per 4 Persone Tempo di preparazione, circa 20 Minuti
  • 350g di orecchiette fresche
  • 1 broccolo di media grandezza
  • 30g acciughe dissalate
  • 50g di mollica di pane
  • Sale q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Peperoncino fresco

Le proprietà benefiche dei broccoli sono ormai note: sono ricchi di sali minerali (calcio, ferro, fosforo, potassio), vitamine (C, B1 e B29) e fibre, hanno un sapore molto gustoso e pochissime calorie: solo 27 per 100g. L’accostamento dei broccoli con le acciughe (o sarde) dà vita ad un piatto dal sapore divino! La mollica serve ad amalgamare meglio il tutto e a realizzare quella “cremina” che, unita alla pasta, vi consentirà di portare in tavola un piatto veramente delizioso. Persino mia figlia ne ha mangiato una bella porzione! Le orecchiette con broccoli, acciughe e mollica sono ottime ma vi consiglio anche di provare questa pietanza con delle linguine o fettuccine di Gragnano, la loro “rugosità” si sposerà a perfezione con tale condimento.

Orecchiette con broccoli, acciughe e mollica

Ultima modifica: 2012-10-18T21:45:38+00:00

da Luna

Passo 1

Tagliate le cimette dei broccoli e fatele rinvenire in acqua fredda, eventualmente con l’aggiunta di un pizzico di bicarbonato. Risciaquateli più volte sotto acqua corrente e scolate in uno scolapasta. Cuocete i broccoli in una pentola d’acciaio dal doppio fondo, in tal modo non avrete bisogno di lessarli e manterranno tutte le loro proprietà nutritive. Riponeteli direttamente nella pentola, versate una tazzina d’acqua, un pizzico di sale e cuocete con coperchio a fuoco moderato per circa 15/20′. Per ovviare all’inconveniente del cattivo odore che i broccoli emanano durante la cottura, potete aggiungere all’acqua di cottura 1 cucchiano d’aceto, oppure mettere sul coperchio della pentola un batuffolo di cotone, sempre imbevuto d’aceto.




Passo 2

Dissalate le acciughe sotto acqua corrente, eliminando tutto l’eccesso di sale, la lisca centrale ed eventuali residui di interiora. Riponeteli sulla carta assorbente affinchè si asciughino per bene, tamponando eventualmente anche la parte superiore.




Passo 3

In olio d’oliva extravergine fate soffriggere due spicchi d’aglio e le acciughe sminuzzate in pezzetti da 1-2 cm di lunghezza.




Passo 4

Intanto mettete a bollire dell’aqua salata nella quale cuocerete le vostre orecchiette. Oltre alle orecchiette potete provare anche altri tipi di pasta, quella che si presta meglio è la pasta di Gragnano per via della rugosità che trattiene il condimento, si abbinano bene le linguine, le fettuccine, i fusilli…




Passo 5

Aggiungete in padella, assieme alle acciughe, le cimette dei broccoli precedentemente tagliuzzate con un coltello. Non dimenticate di eliminare gli spicchi d’aglio.
Sminuzzate il peperoncino nel condimento ed eventualmente aggiungete un altro pizzico di sale ma fate attenzione, assaggiate prima di aggiungere altro sale, le acciughe sono salatissime e in genere insaporiscono abbastanza bene. Lasciate cuocere per 10′ mescolando di tanto in tanto.
Se non siete amanti del piccante, ovviamente potrete fare a meno di aggiungerlo alla ricetta.




Passo 6

Aggiungete la mollica di pane al condimento, mantecando bene il tutto per altri 5′.




Passo 7

Scolate le orecchiete, tenendo da parte un bicchiere di acqua di cottura qualora il condimento risultasse troppo secco.
Saltate la pasta in padella a fuoco vivo per 2-3′ insieme al condimento,  aggiugendo eventualmente qualche goccia d’acqua di cottura. Impiattate e servite. Una vera delizia!




  • Tagliatelle con funghi e gamberetti

    Tagliatelle con funghi champignon e gamberetti

    Trovo questo piatto davvero gustosissimo, le tagliatelle paglia e fieno, abbinate con i fu…
  • Linguine alla crema di limoni

    Linguine alla crema di limoni

    Ti presento la mia pasta alla crema di limoni, questa base la uso anche quando voglio prep…
  • Spaghetti con asparagi

    Spaghetti agli asparagi

    Gli spaghetti con gli asparagi sono un primo piatto davvero semplice da preparare, delizio…
Mostra altri della sezione Primi piatti

3 Commenti

  1. […] Il broccolo si sposa benissimo con le acciughe e così ho pensato bene di preparare un pasticcio di broccoli con le acciughe, il tutto cotto al forno. Un ottimo e sostanzioso contorno che però può anche essere servito come un secondo piatto, utilissimo per preparare una cena vegetariana. Mio marito era molto scettico, ma è bastato un sol boccone  per farlo ricredere e far si che ne facesse letteralmente incetta. Vi consiglio di prepararlo, è davvero molto, molto buono. Il piatto si sposa bene con un bel vino bianco tipo Cirò o un Falerio dei Colli Ascolani. Se siete amanti dei broccoli provate anche questa ottima spadellata di patate e broccoli oppure le classiche orecchiette con broccoli, acciughe e mollica. […]

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Tagliatelle con funghi champignon e gamberetti

Trovo questo piatto davvero gustosissimo, le tagliatelle paglia e fieno, abbinate con i fu…