La prossima volta che senti dire a qualcuno che i trattamenti di bellezza costano un accidente, rispondi loro: “Se in casa hai un cesto di frutta, puoi preparare una maschera viso a quasi a costo zero”. Si, perché nella frutta si nascondono vitamine e composti in grado di rendere la pelle luminosa e raggiante.
Arance, mele, banane, melone e quasi ogni altro tipo di frutta sono una vera manna per la tua bellezza, ma il frutto principe se vuoi avere la pelle luminosa è senza ombra di dubbio il kiwi. Ricchissimo di sostanze nutritive e di vitamina C ed E, il kiwi è capace di ringiovanire la pelle attraverso la rigenerazione delle cellule, idratandola e rendendola così più giovanile ed elastica.

Il gran numero di antiossidanti presenti in questo frutto e la vitamina C riescono a schiarire e illuminare la pelle, aggiungendo elasticità e favorendo la produzione di collagene. Ma non solo, gli stessi antiossidanti sono anche capaci di combattere i radicali liberi, accelerando così il processo di rigenerazione e rallentando i segni dell’invecchiamento. Il kiwi è anche un valido alleato per fa fronte all’acne giovanile, contiene infatti sostanze antinfiammatorie, i semi, invece, funzionano benissimo come esfoliante rendendo la cute liscia.  Oltre al kiwi esistono diversi altri cibi che rendono la tua pelle giovane e luminosa.

Una maschera fai da te al kiwi

Kiwi, banana e yogurt sono una miscela incredibile per la salute della tua pelle, puoi quindi impiegarli per preparare una maschera che funziona benissimo su pelle normali aiutando la cute a idratarsi e ammorbidirsi. La banana è infatti molto ricca di potassio e vitamine che aiutano a nutrire, idratare e rendere la pelle morbida ed elastica. Lo Yogurt è ricco di acido lattico e funziona come esfoliante per rimuovere le cellule morte, alleggerire il colore delle macchie riducendo così la pigmentazione e accelerando la crescita di nuove cellule cutanee.
Prepara la maschera così:

In una ciotolina spolpa il kiwi e schiaccia la polpa, magari adoperando una forchetta, fino a ridurla in poltiglia, fai lo stesso con la banana, unisci le due polpe, poi aggiungi 1 cucchiaio di yogurt bianco e mescola il tutto fino a ottenere una pasta omogenea. Se vuoi rendere il composto ancora più omogeno, frulla tutti gli ingredienti per qualche secondo in frullatore.

Pulisci accuratamente il viso, poi stendi la maschera al kiwi uniformemente su tutto il viso, lascia in posa per 20-30, minuti, strofina delicatamente la maschera sulla pelle, poi pulisci con un panno morbido imbevuto di acqua tiepida. Pulisci il viso con acqua tiepida.

Impiega questa maschera una volta alla settimana.

Pelle più luminosa con il Kiwi

Ultima modifica: 2017-03-27T09:59:06+00:00

da Luna



Mostra altri della sezione Moda & Bellezza

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

I cibi per rendere la tua pelle più sana e giovane

Tutti noi vorremmo avere la pelle più sana e giovane, forse però non sappiamo che per farl…