Quando si cucina il purè di patate, dopo aver bollito e scolato le patate, riponetele immediatamente in una padella calda, copritele e lasciatele intiepidire per 5 minuti. Tale tecnica permetterà alle patate di asciugarsi uniformemente, facendo evaporare l’acqua in eccesso; una volta schiacciate, assorbiranno panna e/o burro in modo omogeneamente conferendo al vostro purè consistenza e gusto. Siente intolleranti? Provate questo nuovo burro senza glutine.

Trucco per cucinare un ottimo purè di patate

Ultima modifica: 2012-10-13T05:22:38+00:00

da Luna

Mostra altri della sezione Trucchi in cucina

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Come preparare il caramello in forno

Se vuoi caramellare un dolce o un dessert, ma non vuoi seguire la classica procedura per p…