Per ottenere delle patate fritte perfette, croccanti e dorate al punto giusto, immergere le patate affettate in abbondante olio bollente (circa 140°C). Per misurare la temperatura dell’olio dotatevi di un termometro da cucina. Quando risulteranno abbastanza morbide, si scolano e si lasciano ‘riposare’ adagiandole su carta assorbente. Portate quindi il medesimo olio di frittura alla temperatura di circa 180° e riponete nello stesso le patate cotte in precedenza, lasciandole cuocere per altri 2-3 minuti. Otterrete delle ottime patate fritte dorate e croccanti.

Patate fritte dorate e croccanti

Ultima modifica: 2012-10-09T02:22:37+00:00

da Luna

Mostra altri della sezione Trucchi in cucina

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Come preparare il caramello in forno

Se vuoi caramellare un dolce o un dessert, ma non vuoi seguire la classica procedura per p…