Affinché le barbabietole mantengano il loro colore naturale anche dopo lesse, cuocerle in acqua e aceto; se non volete che il tipico colore ‘stinga’ le vostre insalate miste, tagliatele le barbabietole a fettine e lasciatele immerse nell’aceto per almeno un’ora, quindi sgocciolatele e unitele alle altre verdure dell’insalata.

Per non far perdere colore alle barbabietole

Ultima modifica: 2012-05-24T05:22:37+00:00

da Luna

Mostra altri della sezione Trucchi in cucina

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Come preparare il caramello in forno

Se vuoi caramellare un dolce o un dessert, ma non vuoi seguire la classica procedura per p…