Ingredienti per 4 Persone Tempo di preparazione, circa 40 Minuti
  • 4 fettine di petto di pollo
  • 1 limone
  • 4 cucchiai di succo di lime
  • 2 cucchiaini di scorza di lime grattugiata
  • 2 spicchi d'aglio
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 3 cucchiaio di olio d'oliva
  • Coriandolo q.b.
  • Sale q.b.

Esistono centinaia di modi diversi per cucinare il pollo, uno dei miei preferiti e quello alla griglia. Quando possibile mi piace prepararlo al barbecue, ma sovente lo preparo anche in casa ricorrendo a una semplice bistecchiera. Oggi ti propongo una ricetta con una marinatura particolare, forse una di quelle che di più prediligo, un concentrato di pochi ingredienti che conferiranno al pollo una grande quantità di sapore. Un secondo leggero, facile da preparare, dal gusto esotico e che sa di fresco: il pollo grigliato marinato al lime.
A proposito di lime: questo frutto, leggermente più̀ piccolo del limone, è ricchissimo di antiossidanti come flavonoidi e vitamina C (40 mg ogni 100 grammi di frutto). Anche se il lime non si consuma come frutta, possiamo approfittare delle sue proprietà benefichè impiegando il suo succo in diverse ricette come quella che ti ho presentato oggi. La buccia grattugiata può anche essere utilizzata per i tuoi dolci, così come fai solitamente per il limone.

Pollo grigliato marinato al lime

Ultima modifica: 2016-05-16T20:21:16+00:00

da Luna

Passo 1

Lava e asciuga le fettine di petto di pollo, se sono troppo spesse, adoperando un batticarne appiattisci il pollo, così da facilitarne l’assorbimento degli odori nonchè accelerarne la cottura. Riponi nel fettine in un sacchetto di plastica per alimenti, all’interno del quale avrai già sistemato 2 spicchi di aglio tagliati a metà, 1 cucchiaio di olio di olio extra vergine di oliva, 4 cucchiai di succo di lime, 2 cucchiai di zucchero di canna, 2 cucchiaini di scorza di lime grattugiata, il succo di un limone spremuto e 1 cucchiaino di sale. Chiudi il sacchetto e massaggia il pollo in modo tale che  assorba uniformemente la marinatura.

petto di pollo

Salva




Passo 2

Riponi il pollo con la marinatura in una ciotola, coprila e riponila in frigorifero per almeno un paio d’ore. Durante la marinatura la carne andrebbe girata almeno un paio di volte. Leva la ciotola dal frigo qualche minuto prima di cuocere il pollo, in modo tale che la carne acquisti la temperatura ambiente.




Passo 3

Rimuovi il pollo dalla ciotola ed elimina la marinatura in eccesso mettendola da parte. In una bistecchiera abbastanza capiente scalda 2 cucchiai di olio d’oliva extravergine a fuoco alto e fai riscaldare la piastra per almeno 7-8 minuti; riponi le fettine del petto di pollo sulla bistecchiera e fai cuocere il primo lato finché la superficie del pollo risulta caramellata e dorata (serviranno un paio di minuti), prima di giungere a completa doratura bagna il pollo con un po’ di marinatura che avevi messo da parte. Gira e cuoci l’altro lato del pollo e cuoci allo stesso modo.

Hai bisogno di una bistecchiera? Comprala online

Salva




Passo 4

Trasferisci il pollo su un piatto da portata, guarnisci con fettine di lime o spicchi di limone e spolvera – se di gradimento – con qualche fogliolina di coriandolo; in alternativa puoi grattugiare sul pollo un po’ di zenzero fresco, dell’aglio o della menta.




  • Pollo fritto all'americana

    La ricetta del pollo fritto all’americana

    Ieri sera mia figlia mi ha “commissionato” Pollo fritto all’americana; aveva assaggiato qu…
  • Arrosto di tacchino

    L’arrosto di tacchino è un ottimo piatto per chi ama fare un pranzo o una cena sostanziosa…
  • Spezzatino di manzo alle carote

    Spezzatino di manzo alle carote

    Un ottimo e gustoso secondo piatto di carne che, se abbinato ad esempio a un gateau di pat…
Mostra altri della sezione Secondi di carne

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Come preparare la Shakshuka, la variante israeliana del nostro uovo in purgatorio

La shakshuka è un piatto tipico israeliano, il nome deriva dal berbero e significa mistura…