Le polpette sono uno dei piatti preferiti dai bambini, ma diciamocelo pure, spesso anche da noi adulti, alzi la mano chi riesce a non farsi tentare da un piatto di gustose polpette. Ieri sera ho così pensato di preparare le polpette per mia figlia e, visto che odia mangiare le verdure, ho pensato di “nascondere” nelle polpettine delle zucchine, preparando così delle polpette di patate e zucchine, tra l’altro ho chiesto alla piccola di aiutarmi nel realizzare le palline e nella successiva panatura. Sarà che quando ci si impegna in prima persona nel fare qualcosa quello che si realizza ci sta più a cuore, sarà che magari le polpette saranno state gustosissime, fatto sta che mia figlia ne ha fatto davvero incetta: “che buone mamma! Morbide morbide all’interno e croccantissime all’esterno”. Se vuoi preparare qualche polpetta in più, ricorda che puoi congelarle crude e poi cuocerle direttamente congelate.

Ingredienti:

  • 300 g di patate
  • 200 g di zucchine
  • 50 g di pangrattato
  • Parmigiano reggiano grattugiato q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio di semi per friggere (meglio se di arachidi) q.b.
Polpette di patate e zucchine

Ultima modifica: 2016-11-05T10:10:51+00:00

da Luna

Passo 1

Metti in ammollo in acqua un paio di fette di pane raffermo, fai riposare per 10 minuti, poi strizza le fette di pane e raccogli la mollica in una scodella.

pane-sbriciolato-e-ammollato




Passo 2

Per realizzare le polpette di patate e zucchine, lessa le patate con la buccia in abbondante acqua; fai cuocere per almeno 30 minuti o fino a quando le patate saranno facilmente infilzabili con una forchetta. Nel mentre spunta le zucchine e grattugiale, poi strizzale in modo da eliminare dalle stesse quanta più acqua possibile.

zucchine-grattugiate




Passo 3

Passa le patate nello schiacciapatate, quindi uniscile al pane e aggiungi le zucchine. Aggiusta di sale, pepe nero, aglio granulare, parmigiano reggiano grattugiato e un pizzico di pecorino; amalgama per bene l’impasto fino a ottenere un composto omogeneo.

impasto-polpette




Passo 4

Forma delle polpette, poi passale nel pan grattato così da ricoprirne perfettamente l’esterno. Sistema le polpette impanate in un piatto che sistemerai in frigorifero per 15-20 minuti.

polpette-impanate




Passo 5

Friggi le polpette in abbondante olio di semi, io utilizzo quasi sempre l’olio di semi di arachidi; la temperatura ideale di cottura è 170°. Se adoperi una friggitrice elettrica l’operazione diventa più semplice e immediata.




  • Melone grigliato con scarola

    Melone grigliato con scarola e prosciutto crudo

    Pochi minuti sulla griglia rovente donano alla frutta una inaspettata dolcezza, conferendo…
  • Rotolo di frittata con spinaci

    Ed eccomi a presentarvi un piatto veloce veloce, che farà di sicuro felici i più piccoli e…
  • Involtini primavera

    La scorsa settimana con degli amici abbiamo deciso di passare una serata al ristorante cin…
Mostra altri della sezione Antipasti

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Tagliatelle con funghi champignon e gamberetti

Trovo questo piatto davvero gustosissimo, le tagliatelle paglia e fieno, abbinate con i fu…