Cosa dicono gli studiosi in merito all’importanza di svolgere la prima colazione? Ho fatto una ricerca e ho scoperto che…

Ok per perdere peso, ma se sei uno sportivo il primo pasto è fondamentale

Grazie al digiuno notturno, al mattino i livelli di glicogeno nel corpo sono al minimo e il corpo per far fronte al bisogno di energia inizia a bruciare i grassi in eccesso nel corpo. In una ricerca svolta presso l’Università di Northumbria si è appurato che chi svolge esercizio fisico appena sveglio, prima di fare colazione, può bruciare fino al 20 per cento in più di grasso corporeo. Nei test, i ricercatori, guidati dalla d.ssa Emma Stevenson e dal dottorando Javier Gonzalez, hanno scoperto che coloro che esercitavano esercizi mattutini senza svolgere la colazione, per compensare la loro attività fisica mattutina non manifestavano un aumento dell’appetito nel corso della giornata.

Se però la perdita di peso non è il tuo obiettivo, saltare la prima colazione potrebbe essere una scelta non proprio salutare. Uno studio della Loughborough University ha scoperto che gli sportivi partecipanti che avevano saltato la prima colazione hanno visto decadere le loro prestazioni atletiche serali, anche se il pranzo compiuto prima della gara è stato più sostanzioso del normale. Durante un apposito test su bicicletta, la frequenza cardiaca media e l’ossidazione totale dei grassi nei partecipanti allo studio risultavano essere maggiori quando questi non avevano fatto colazione rispetto a quando l’avevano fatta (fonte).

Saltare la prima colazione aumenta le probabilità di condurre uno stile di vita malsano

Se si dribbla la prima colazione (In Europa e negli Stati Uniti sono tra il 10 e il 30 le persone che lo fanno) si ha più probabilità di condurre uno stile di vita non sano, si sarebbe più inclini a fumare, bere eccessivamente e svolgere meno attività fisica, lo rivela uno studio condotto dalla Università di Helsinki. Le persone che saltano la prima colazione, per aumentare i loro livelli di energia a metà mattina tendenzialmente faranno uno spuntino di metà mattina con snack poco salutari. Secondo la d.ssa Anna Keski-Rahkonen, che ha guidato la ricerca: “I bambini i cui genitori a loro volta saltano la prima colazione, sono molto più propensi a fare lo stesso… durante l’inizio dell’età le abitudini alimentari disordinate sono fortemente associate con comportamenti poco salutari come l’uso di tabacco e alcol”. Uno studio della Columbia University pubblicato sul magazine Circulation ha appurato che, coloro che saltano la prima colazione, incorrono in rischi maggiori di soffire di angina o di avere un infarto, con una percentuale del 27 per cento maggiore rispetto a chi fa una buona colazione. Il motivo sarebbe da ricercarsi negli spuntini, il digiuno infatti favorirebbe il consumo di snack molto ricchi di grassi e potenzialmente in grado di intasare le arterie (fonte)

Fare una colazione salutare aiuta a studiare meglio e aumenta la capacità della memoria

Una ricerca svolta presso l’Università di Cardiff, che ha preso in esame 5mila bambini di età tra i 9 e gli 11 anni in 100 scuole primarie, dimostra che i bambini che compiono regolarmente il primo pasto della giornata, manifestavano voti più alti rispetto ai coetanei che non consumavano il pasto. Nella fattispecie lo studio ha scoperto che le probabilità di ottenere un rendimento scolastico sopra la media sono stati fino a due volte maggiori. Altresì è stato appurato che consumare prodotti non salutari, come caramelle e patatine, non ha avuto impatto positivo sul livello di istruzione.

Se vuoi perdere più peso, al mattino mangia una torta al cioccolato!

Torta al cioccolatoLo dice uno studio coordinato dalla prof.ssa Daniela Jkubowicz e svolto presso l’Università di Tel Aviv che ha preso in esame 193 persone non diabetiche e clinicamente obese. Consumare una porzione di torta al cioccolato come prima colazione (prima delle ore 9), soddisferebbe la voglia di zuccheri per tutto il giorno, portandoci, durante la giornata, a cercare snack e merende, inoltre, nelle prime ore del mattino il metabolismo lavora in modo più veloce, ecco perché sarebbe il momento più propizio per fare incetta, si fa per dire ovviamente, di cioccolato.

Prima colazione. Cosa dice la scienza?

Ultima modifica: 2017-02-10T17:30:42+00:00

da Luna



Mostra altri della sezione Scienza e alimentazione

2 Commenti

  1. […] prima colazione italiana consiste quasi sempre nel bere velocemente un caffè o un cappuccino, magari accompagnato […]

    Reply

  2. […] Orzo Bimbo Cappuccino d’orzo, non ho resistito e l’ho comprato, desiderosa di provarlo per prima colazione. Detto fatto, il giorno seguente la mia colazione, per la prima volta nella mia vita, è stata […]

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Gli incredibili vantaggi dell’acqua di cetriolo

L’acqua di cetriolo sta rapidamente balzando agli onori della cronaca, e ciò non sor…