Ingredienti per 6 Persone Tempo di preparazione, circa 30 Minuti
  • 3 uova
  • 250 g di formaggio cremoso tipo Philadelphia
  • 250 g di pasta brisée
  • 200 g di ricotta romana
  • 50 g di panna
  • 5 fiori di zucca
  • 2 zucchine bianche
  • Mezzo spicchio di aglio da tritare
  • 2 cipollotti verdi
  • 7-8 pomodorini ciliegino o datterino
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

In questo periodo, cosa c’è di meglio che preparare una gustosa torta salata con tanti buoni ortaggi di stagione? Per questa quiche agli ortaggi estivi ho voluto impiegare zucchine, pomodorini e fiori di zucca, in realtà puoi preparare questa torta salata con qualunque altra verdura di stagione. Per la base ho adoperato la pasta brisée.  Se vuoi provare a preparare un altro fantastico piatto con la pasta brisée leggi la ricetta della crostata di zucchine e speck

Quiche agli ortaggi estivi

Ultima modifica: 2016-06-28T12:24:57+00:00

da Luna

Passo 1

Pulisci i fiori di zucca, lava i pomodorini, le zucchine e i cipollotti verdi. Affetta le zucchine rendendole quanto più sottili possibile e taglia i cipollotti nel senso della lunghezza.

zucchine a rondelle sottili

Salva




Passo 2

Fodera una teglia (va bene una dal diametro di 28 cm) con carta da forno e poi sagoma al suo interno 250 grammi di pasta brisée. Una volta foderata per bene la teglia. con una forchetta punzecchia la superficie della pasta.

pasta brise

Salva




Passo 3

Ricopri la pasta con un foglio di carta forno e riempila di legumi secchi (ceci e fagioli). Questa particolare tecnica, denominata cottura alla cieca, è una sorta di precottura che irrobustisce i bordi e la base della pasta, distribuendo uniformemente il calore del forno alla base della teglia. Inforna a 200 gradi per 15 minuti. Togli la carta forno con i legumi e fai proseguire la cottura per altri 5 minuti.




Passo 4

In un contenitore riponi 3 uova, sale e pepe, sbatti il tutto e poi aggiungi il formaggio cremoso, il mezzo spicchio d’aglio tritato (oppure l’equivalente d’aglio in polvere) e la panna. Aiutandoti con uno sbattitore elettrico o una planetaria, lavora il composto fino a ottenere una crema morbida e omogenea. Aggiungi la ricotta e falla amalgamare per bene nell’impasto.

uova con ricotta e philadelphia

Salva




Passo 5

Versa quasi tutto il composto nella pasta brisée cotta al forno, poi aggiungi le verdure preparate in precedenza e “affoga” leggermente i fiori di zucca e i pomodorini; versa il restante composto facendo in modo che parte dei pomodorini e dei fiori della zucca restino in vista, senza essere coperti dall’impasto.




Passo 6

Copri la torta salata alle verdure con un foglio di carta forno e fai cuocere a 200 gradi per 15 minuti. Elimina la carta, spennella la superficie di pomodorini e fiori di zucca con con olio extravergine di oliva e fai cuocere per altri 10 minuti. Servi la tua quiche agli ortaggi estivi ancora tiepida decorando il piatto con qualche foglia di basilico fresco e qualche pomodorino.




Mostra altri della sezione Torte salate

1 commento

  1. […] Da qualche giorno in frigorifero avevo della pasta brisèe pronta all’uso, con il rischio di doverla buttare via. Essendo una pasta molto friabile e croccante, spesso la impiego per preparare alcuni tipi di dolci, oppure torte salate, soprattutto le quiche. Mi sono così chiesta cosa potessi preparare di veloce da pubblicare sul mio bel blog. E così mi è balenato in mente questa crostata di zucchine e speck. In meno di un quarto d’ora ho così preparato un ottimo piatto rustico, che devo dire ha riscosso un discreto successo anche tra gli amici che la sera ci hanno fatto visita. Se ami la pasta brisèe prova anche questa buonissima quiche agli ortaggi estivi. […]

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Crostata di zucchine e speck con pasta brisè

Da qualche giorno in frigorifero avevo della pasta brisèe pronta all’uso, con il ris…