Adoperando una forchetta punzecchia la carne, se questa risulta morbida senza far fuoriuscire neanche una gocciolina di sangue, l’arrosto è pronto da portare in tavola, avendo cura di non affettarlo subito ma facendo passare almeno dieci minuti a temperatura ambiente. Hai già provato il mio arrosto di tacchino?

Riconoscere quando l’arrosto è cotto a puntino

Ultima modifica: 2012-05-24T05:22:37+00:00

da Luna

Mostra altri della sezione Trucchi in cucina

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Come preparare il caramello in forno

Se vuoi caramellare un dolce o un dessert, ma non vuoi seguire la classica procedura per p…