Ingredienti per 6 Persone Tempo di preparazione, circa 20 Minuti
  • 2 cavolfiori di media grandezza
  • 500ml di besciamella
  • 15-20g parmigiano reggiano grattugiato
  • 1/2 fette di formaggio a pasta filata
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Drin, Drin… il telefono di casa squilla, chi sarà mai? Verooo, sono Carmen – vicina di casa tanto cara e mamma della migliore amica di mia figlia – ho qui per te un cavolfiore appena raccolto nell’orto. Mi son così chiesta cosa potessi prepararci velocemente e ho pensato a questo sformato di cavolfiore con besciamella, tanto, tanto buono. Pensate amiche, grazie a questa ricetta riesco a far mangiare i cavolfiori anche alla mia bimba, che solitamente li detesta; infatti, il tipico sapore del cavolfiore viene abilmente “camuffato” dalla besciamella, che gli conferisce un sapore molto delicato e nel contempo tanto gustoso. Ricorda che tutte le varietà di cavolo sono ricche di glucosinolati, responsabili del tipico sapore amaro e dell’odore penetrante, a cui però si attribuiscono proprietà antitumorali. La sua fibra, inoltre, non solo favorisce la  digestione fronteggiando la stipsi, ma è utile anche per incentivare la flora intestinale buona. Sai che una porzione di cavolfiore contiene il 77% del RDA di vitamina C? Il cavolfiore è anche una buona fonte di tiamina, riboflavina, magnesio e potassio.

Sformato di cavolfiore con besciamella

Ultima modifica: 2012-10-14T20:46:21+02:00

da Luna

Passo 1

Lavate per bene il cavolfiore, tagliate le cimette avendo cura di dividere a metà quelle più grandi, altrimenti la cottura non sarà omogenea.




Passo 2

Mettete a cuocere le cimette in una pentola riempita per metà di acqua salata. Alternativamente cuocetele in microonde per 10-15 minuti (dipende dalla potenza del vostro forno) a potenza massima. Badate bene alla cottura, il cavolfiore deve essere omogeneamente cotto ma rimanere integro e non  spappolarsi.




Passo 3

Preparate la besciamella seguendo la ricetta di base che vi ho proposto a questa pagina.




Passo 4

Imburrate oppure oliate una pirofila da forno, quindi riponetevi i cavolfiori leggermente spezzettate, cubetti di formaggio a pasta filata, uno spolverata di pepe nero e parmigiano reggiano grattugiato. Coprire con la besciamella. Se volete rendere il piatto ancora più gustoso, prima di coprire con la besciamella, aggiungete del prosciutto cotto o speck tagliato a striscioline.




Passo 5

La pirofila con il vostro sformato di cavolfiore andrà informata per 10 minuti in forno pre-riscaldato a 200°C. Se volete ottenere la doratura croccante della besciamella, a cottura ultimata fate grillare per 8-10 minuti. Impiattate e servite con prezzemolo tritato in superficie.




  • Fagioli borlotti e scarole

    Fagioli borlotti e scarola

    Oggi voglio presentarti una zuppa che adoro. Oltre a essere tanto salutare, questa zuppa d…
  • Insalata di patate e barbabietole rosse

    L’insalata di patate e barbabietole (rapa rossa) è un piatto leggero che preparo spe…
  • Tortino di broccoli gratinati

    Tortino di broccoli gratinati

    Amo preparare i broccoli in ogni modo, forse hai già avuto modo di provare i miei Broccoli…
Mostra altri della sezione Contorni

Commenti chiusi

Potrebbero interessarti…

Insalata di moscardini con peperoni arrostiti

L’estate è alle porte e quale migliore occasione per gustare tanti buoni cibi che questa s…