Ingredienti per 4 Persone Tempo di preparazione, circa 15 Minuti
  • 350g di spaghetti
  • 4 uova
  • 150g di pancetta
  • 70g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 30g di pecorino
  • Sale e pepe nero q.b.

La pasta alla carbonara è una tipica ricetta romana, anche se in molti ne attribuiscono le origini ai carbonari umbri. Un piatto semplicissimo da realizzare, conosciutissimo in tutte le regioni d’Italia, un classico piatto all’italiana. Un piatto molto gustoso e un tantino “pesantello”, infatti, la ricetta tradizionale prevede l’utilizzo del guanciale di maiale; per strizzare un po’ l’occhio alla linea, nella mia ricetta vi proporrò la variante con la pancetta, un tantino più leggera. Vi consiglio di utilizzare pasta di Gragnano, rugosa al punto giusto e in grado di trattenere bene il condimento. Oltre agli spaghetti potete utilizzare vermicelli oppure bucatini. Abbinate a questo piatto un bel vino rosso, ottimo una Bonarda dell’Oltrepò Pavese, oppure, se lo gradite di più, un vino bianco fermo.

Spaghetti alla carbonara

Ultima modifica: 2012-09-15T13:50:26+00:00

da Luna

Passo 1

Affettate la pancetta, prima a pezzettoni più spessi, poi a listarelle.




Passo 2

Fate rosolare la pancetta in un tegame antiaderente (non aggiungete assolutamente olio). Fate cuocere senza coperchio a fiamma bassa finche il grasso della pancetta perderà il classico colore bianco e diventerà trasparente; contestualmente la carne dovrà essere leggermente croccante. Riponete la pancetta su un piatto e lasciate intiepidire. In una pentola, nel frattempo, portate a ebollizione abbondante acqua salate. Rispetto alla salatura classica degli spaghetti, siate più parsimoniosi, infatti, sia la pancetta che il formaggio pecorino aggiunto risulteranno salati già di per sé.




Passo 3

Riponete le uova in una ciotola, quindi rimestate adoperando una frusta da cucina. Aggiungete il parmigiano reggiano, il pecorino e il pepe nero. Continuare a rimestare fino a ottenere un composto omogeneo.




Passo 4

Aggiungete alle uova la pancetta preparata al passo 2.




Passo 5

Calate la pasta, fate cuocere e scolate al dente, quindi amalgamatela a fuoco spento con le uova e pancetta. Rimestate per bene, impiattate e servite. A seconda dei gusti dei vostri commensali, spolverizzate con altro pecorino grattugiato e/o pepe nero.




  • Tagliatelle con funghi e gamberetti

    Tagliatelle con funghi champignon e gamberetti

    Trovo questo piatto davvero gustosissimo, le tagliatelle paglia e fieno, abbinate con i fu…
  • Linguine alla crema di limoni

    Linguine alla crema di limoni

    Ti presento la mia pasta alla crema di limoni, questa base la uso anche quando voglio prep…
  • Spaghetti con asparagi

    Spaghetti agli asparagi

    Gli spaghetti con gli asparagi sono un primo piatto davvero semplice da preparare, delizio…
Mostra altri della sezione Primi piatti

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Tagliatelle con funghi champignon e gamberetti

Trovo questo piatto davvero gustosissimo, le tagliatelle paglia e fieno, abbinate con i fu…