Ingredienti per 4 Persone Tempo di preparazione, circa 20 Minuti
  • 350g di spaghetti
  • 300g di Pomodorini pachino o piccadilly
  • 1 aglio
  • Sale q.b.
  • 4/5 foglie di basilico
  • Olio extravergine di oliva
  • Parmigiano reggiano

Spaghetti al pomodoro fresco, un piatto classico della cucina mediterranea. Veloce, anzi velocissimo, ottimo da preparare anche durante le giornate estive. Il piatto che vi mostro prevede solo l’aggiunta di qualche foglia di basilico, ma se volete arricchirlo con ingredienti tipici della stagione calda, potrete sempre pensare di sostituire il basilico con filetti di acciughe salate, capperi o anche delle squisiti olive nere.

Spaghetti al pomodoro (pachino o piccadilly) fresco e basilico

Ultima modifica: 2012-06-11T19:47:59+00:00

da Luna

Passo 1

Lavare accuratamente i pomodorini (meglio se qualità pachino o piccadilly), per ognuno ricavatene due parti. Pulite un aglio, dividetelo in due parti e riponetelo in una padella con l’olio extravergine di oliva. Fate rosolare a fiamma bassa.




Passo 2

Aggiungete i pomodorini precedentemente preparati. Alzate la fiamma di cottura, salate e girate il tutto. Nel frattempo, in una pentola preparate gli spaghetti, avendo cura di scolarli ancora al dente.




Passo 3

Quando i pomodorini avranno quasi raggiunto la loro cottura ottimale, aggiungete le foglie di basilio e continuate la cottura.




Passo 4

Scolate gli spaghetti (molto al dente), quindi saltateli in padella con i pomodorini per almeno 4-5 minuti. Impiattate e spolverizzate (se lo gradite), con abbondante parmigiano reggiano. Versate sugli spaghetti un filo di olio extravergine di oliva.




  • Tagliatelle con funghi e gamberetti

    Tagliatelle con funghi champignon e gamberetti

    Trovo questo piatto davvero gustosissimo, le tagliatelle paglia e fieno, abbinate con i fu…
  • Linguine alla crema di limoni

    Linguine alla crema di limoni

    Ti presento la mia pasta alla crema di limoni, questa base la uso anche quando voglio prep…
  • Spaghetti con asparagi

    Spaghetti agli asparagi

    Gli spaghetti con gli asparagi sono un primo piatto davvero semplice da preparare, delizio…
Mostra altri della sezione Primi piatti

3 Commenti

  1. […] Il basilico è una pianta che teme il freddo, il suo habitat naturale per crescere e germogliare richiede una temperatura tra i 20 e i 24 °C. A seconda della temperatura della città in cui abiti puoi pensare di coltivare o meno il basilico tutto l’anno, magari comprando una piccola serra da balcone. Se ti accontenti di qualche foglia di basilico, in casa puoi seminare le piantine a settembre e tenere i vasetti sul davanzale di una finestra così da garantirgli la giusta luce il giusto calore; ripetendo l’operazione ogni due mesi dovresti riuscire ad avere basilico fresco per tutto l’inverno, potrai così preparare degl ottimi spaghetti al pomodoro fresco e basilico. […]

    Reply

  2. […] Un bell’oggetto dal design moderno e accattivante disegnato da Paolo Gerosa e pensato per semplificare il dosaggio degli spaghetti. Se si è di fretta a tavola e non si vuole incorrere il rischio di assumere più calorie del dovuto, quest’articolo è l’ideale. Realizzato in acciaio inossidabile 18/10 lucido, la sua forma ricorda un’immagine aerea, simbolo di fluidità. Un piccolo ma prezioso accessorio da mostrare in cucina e sospendere sopra la gravità della bilancia, oppure regalare agli amanti degli spaghetti o a chi sbaglia sempre le misure. Il gadget permette di dosare fino a tre diverse porzioni. Compralo qui. Se ami gli spaghetti prova i miei Spaghetti al pomodoro fresco. […]

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Tagliatelle con funghi champignon e gamberetti

Trovo questo piatto davvero gustosissimo, le tagliatelle paglia e fieno, abbinate con i fu…