Ingredienti per 6 Persone Tempo di preparazione, circa 20 Minuti
  • 1 zucca lunga
  • 1 cipolla
  • 250g di polpa di pomodoro
  • Basilico
  • Peperoncino q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extra vergine di oliva

La zucca lunga, o “cucuzza longa” come si dice dalle mie parti, è un ortaggio tipico del sud Italia, poco diffuso e conosciuto nei paesi settentrionali. Il suo nome scientifico è lagenaria longissima e fa parte della famiglia delle cucurbite: le zucche. Questo tipo di zucca è leggerissima con un bassissimo apporto calorico, per via dell’alta percentuale di acqua pari al 95%. Contiene pochi carboidrati, proteine e assolutamente nessun grasso. Ha proprietà lassative, diuretiche e rinfrescanti e la sua polpa è ricca di vitamina C e di microelementi che rinforzano il sistema immunitario. Mio nonno coltiva da sempre questa tipologia di zucca e me ne ha sempre portato qualcuna dopo la raccolta. In realtà non mi ispirava molto da preparare perché non ho mai associato a quest’ortaggio un sapore per lo quale. Proprio per questo mi sono messa alla prova e con gli ingredienti giusti sono riuscita ad ottenere una pietanza davvero gustosa, oltre che nutriente e biologica. È ottima da gustare fredda e anche da condimento per la pasta.

Stufato di zucca lunga

Ultima modifica: 2012-09-29T07:52:42+00:00

da Luna

Passo 1

Lavate la zucca e tagliatela in più parti. La zucca lunga ha una buccia estremamente dura che va pelata. Con l’ausilio di un pelapatate eliminate la parte esterna della buccia.




Passo 2

Tagliate ogni parte longitudinalmente in 4 pezzi ed eliminate leggermente la buccia interna con un coltello.




Passo 3

Tagliate i pezzi ottenuti a fettine della lunghezza di circa 5cm




Passo 4

Tagliate la cipolla a fette sottili e fatela soffriggere in un tegame, con olio extra vergine di oliva.




Passo 5

Aggiungete la polpa dei pezzettoni di pomodoro schiacciati (adoperato una forchetta), il basilico, il peperoncino e un po’ di sale. Lasciare cuocere con coperchio per qualche minuto.




Passo 6

Aggiungete i pezzi di zucca, salate e mescolate per bene il composto. Infine aggiungete due tazzine di acqua e lasciate cuocere con coperchio per circa mezz’ora mescolando di tanto in tanto. Impiattate e servite.




Passo 7

Utilizzate lo stufato per condire la pasta, spolverate il piatto con una bella grattugiata di parmigiano reggiano (o meglio ancora di pecorino fresco per chi lo gradisce). Gusto e benessere garantito!




  • Zuppa di lenticchie ai cereali

    Zuppa di lenticchie ai cereali

    Dopo le feste natalizie, una ricetta depurativa, sostanziosa ma che strizza l’occhio…
  • Bietola e patate

    Minestra di bietola e patate

    La minestra di bietola e patate è un ottimo contorno estivo, magari da accompagnare a un p…
Mostra altri della sezione Brodi e Minestre

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Fagioli borlotti e scarola

Oggi voglio presentarti una zuppa che adoro. Oltre a essere tanto salutare, questa zuppa d…