Trovo questo piatto davvero gustosissimo, le tagliatelle paglia e fieno, abbinate con i funghi champignon e i gamberetti, sono una portata che sposa in pieno i sapori del mare e della montagna. Puoi preparare questa ricetta in qualsiasi periodo dell’anno, infatti i funghi champignon si trovano al supermercato in qualsiasi stagione, puoi anche impiegare funghi misti surgelati oppure, se vuoi proprio preparare una ricetta da 10 e lode, puoi sostituire i funghi champignon con i gustosissimi funghi porcini. Se ami gli champignon prova anche questa mia ricetta: Straccetti di vitello con funghi champignonStraccetti di vitello con funghi champignon.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di tagliatelle paglia e fieno
  • 400 g di funghi champignon freschi
  • 300 g di gamberetti sgusciati
  • Mezza cipolla bianca
  • 1 spicchio di aglio
  • Una noce di burro
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Vino bianco q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.
Tagliatelle con funghi champignon e gamberetti

Ultima modifica: 2017-04-26T10:27:59+00:00

da Luna

Passo 1

Pulisci i funghi champignon eliminando il gambo, quindi, adoperando un coltellino, asporta la pelle esterna del fungo. Con la lama del coltello raschia il gambo del fungo eliminando ogni residuo di terriccio, poi passa velocemente sotto l’acqua corrente. Taglia la cappella del fungo a fettine e il gambo a rondelle o fettine verticali.




Passo 2

Fai cuocere i funghi in una padella nella quale avrai riposto una noce di burro, un po’ di olio extravergine di oliva e la cipolla finemente tritata. Aggiusta di pepe e sale e fai cuocere fino a far appassire i funghi (circa 10 minuti), sfuma con il vino bianco. Intanto metti a bollire dell’acqua salata in una pentola, cuoci le tagliatelle.

champignon in padella




Passo 3

Pulisci i gamberetti eliminando il carapace, puoi farlo adoperando un coltellino affilato, inserendolo sotto il guscio e facendolo ruotare intorno alla polpa del crostaceo.
In una padella riponi due cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungi aglio e prezzemolo, quindi cuoci a fiamma dolce per 30-40 secondi, unisci i gamberetti e fai saltare per scarsi 5 minuti. Sfuma con vino bianco e succo di limone, condendo con sale e pepe.

gamberetti in padella




Passo 4

Aggiungi i gamberetti ai funghi e fai saltare in padella per qualche minuto.

funghi e gamberetti in padella




Passo 5

Scola le tagliatelle paglia e fieno al dente e fai saltare la pasta insieme a funghi e gamberetti per qualche altro minuti, così da insaporire il tutto; se vuoi puoi arricchire il piatto con un po’ di panna fresca da cucina. Spolverizza le tagliatelle con funghi champignon e gamberetti con prezzemolo tritato, poi porta in tavola.

Tagliatelle con funghi e gamberetti




  • Linguine alla crema di limoni

    Linguine alla crema di limoni

    Ti presento la mia pasta alla crema di limoni, questa base la uso anche quando voglio prep…
  • Spaghetti con asparagi

    Spaghetti agli asparagi

    Gli spaghetti con gli asparagi sono un primo piatto davvero semplice da preparare, delizio…
  • Pasta con zucchine e patate

    Pasta con zucchine e patate

    Le zucchine e le patate sono due degli ortaggi che forse più spesso utilizzo in cucina, a …
Mostra altri della sezione Primi piatti

1 commento

  1. […] Quello che vi propongo è un piatto leggero, nutriente e dal sapore sopraffino: pollo ai funghi champignon. Sebbene possa sembrare complicato, è davvero semplicissimo da realizzare, basta una confezione di funghi champignon (decidere se comprarli puliti e affettati oppure interi, da lavare accuratamente e tagliare a fette), e del semplice petto di pollo. La crema di funghi si amalgamerà alla carne, creando un mix di sapori unico. Se volete rendere il piatto ancora più saporito, aggiungete agli ingredienti anche delle olive taggiasche e/o dei capperi. Servite il pollo ben caldo e accompagnate con un buon vino bianco fresco. Se ami i funghi champignon, prova anche questa deliziosa ricetta. Ricorda che i funghi champignon contengono valori di antiossidanti dodici volte superiori al germe di grano. Non conservare i funghi in sacchetti di plastica, possono generare tossine, avvolgili nella carta da cucina e poi riponili in frigorifero. Se ami questi funghi, prova anche le mie golosissime Tagliatelle con funghi champignon e gamberettiTagliatelle con funghi champignon e gamberetti. […]

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Linguine alla crema di limoni

Ti presento la mia pasta alla crema di limoni, questa base la uso anche quando voglio prep…