Ingredienti per 12 Persone Tempo di preparazione, circa 30 Minuti
  • 300g di farina
  • 150g di burro morbido o margarina
  • 3 tuorli d'uovo
  • 100g di zucchero
  • Un pizzico di sale
  • Scorza di limone
  • Crema pasticcera

Nel mio bel giardinetto ho un piccolo alberello di pesche, quest’anno una sorpresona… tanti, tantissimi frutti. Pesche a volontà, tanto che ho preparato dei piccoli cestini anche per i miei simpatici vicini di casa. Oggi, aprendo il frigorifero eccole ancora lì, tante pesche ancora da consumare! Cosa farci? Marmellata? Naaa, mi richiederebbe troppo tempo. Ho così deciso di fare una classica crostata ricoperta di crema pasticcera e spicchi delle mie deliziose e dolcissime pesche (potrete adoperare qualunque frutta fresca di stagione). Del risultato sono davvero contenta. Ancora il mio maritino non lo sa, pensate gradirà questo dolcetto? Vi farò sapere…

Crostata alle pesche fresche

Ultima modifica: 2012-07-12T20:01:33+00:00

da Luna

Passo 1

Adoperando un mixer tritate la scorza di un limone insieme allo zucchero, quindi unite il composto a uova, farina, un pizzico di sale e burro (ammorbidito nel microonde oppure a bagnomaria); alternativamente al burro potrete utilizzare delle margarina.




Passo 2

Impastate energicamente il tutto fino a ottenere un composto abbastanza denso.




Passo 3

Ed ecco il nostro impasto pronto per essere steso nella teglia della crostata. Prima di utilizzare l’impasto, lasciatelo riposare per mezz’ora circa in frigorifero, avvolgendolo in carta da forno. Imburrate la teglia, spolverizzate con farina (avendo cura di eliminare quella in eccesso) quindi, adoperando un mattarello, iniziate a stendere l’impasto; rialzate leggermente i bordi che dovranno contenere la crema pasticcera e i pezzetti di pesche o altra frutta tagliata a fettine.




Passo 4

Pre-riscaldate il forno e infornate a 180° per circa 30 minuti. Nel frattempo preparate la crema pasticcera. Per prepararla generalmente adopero il Bimby. Questa è la mia ricetta: 2 uova intere, 100g di zucchero, 50g di farina, 500ml di latte, 1 bustina di vanillina, un pizzico di sale. Inserisco tutti gli ingredienti nel boccale del Bimby, quindi aziono il robot da cucina per 8 minuti a 80° con velocità 4.




Passo 5

Versate e stendete la crema su tutta la superficie della crostata, quindi riponete sulla crema i pezzetti di frutta fresca. Se avete fantasia potrete anche pensare di realizzare un qualche disegno adoperando più frutta di stagione. Sbizzarritevi e poi inviatemi le vostre foto.

P.S.Ricordate di riporre la crostata in frigorifero




Mostra altri della sezione Dolci

2 Commenti

  1. […] refrigerate la frutta per preservarne le vitamine in essa contenute. Se ami le pesche, prova la mia crostata alla pesche, è deliziosa! Qui invece trovi come preparare la marmellata di pesche. Leggi anche il mio […]

    Reply

  2. […] consumare fresco, oppure utilizzarlo per preparare marmellate (prova la mia ricetta), aggiungerlo a torte fresche, preparare succhi o liquori. Prova la mia squisita crostata alla pesche fresche. È un frutto […]

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

La ricetta delle violette candite

Le violette candite sono un dolce goloso e molto profumato, ideali per decorare torte e ge…