In mancanza degli appositi vassoi di polistirolo utilizzati per la semina basta riutilizzare i contenitori vuoti delle uova. Lavateli con cura, praticate un foro sul fondo di ogni “nicchia” e poi riempitele con terriccio sterile per semine. In ogni nicchia mettete uno o due semi.

Un contenitore casalingo per la semina delle piantine

Ultima modifica: 2016-05-01T16:27:00+00:00

da Luna


Mostra altri della sezione Trucchi

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Ricicla i tuoi gadget di bellezza

Di seguito alcuni trucchi per riciclare i tuoi gadget di bellezza ormai in disuso oppure s…