Ingredienti per 4 Persone Tempo di preparazione, circa 15 Minuti
  • 250g di lenticchie
  • 2 patate di piccole dimensioni
  • 1 cipolla
  • 4-5 pomodorini
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 2 litri di acqua circa
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.

Dopo le feste natalizie, una ricetta depurativa, sostanziosa ma che strizza l’occhio alla salute è strettamente necessaria. Dopo aver fatto incetta di dolciumi di ogni tipo e piatti più o meno pesanti, ecco che una zuppa di lenticchie, magari accompagnata da cereali, può rivelarsi un vero toccasana. In questa ricetta vi presento una zuppa molto semplice da preparare, ottima da gustare con qualche crostino di pane tostato o con l’aggiunta di farro o altri cereali. Io amo gustarla con un mix di cinque cereali. Accompagnate la vostra gustosissima zuppa di lenticchie con i miei superbi crostini di mais, devo dire un’accoppiata perfetta. Provare per credere!

Zuppa di lenticchie ai cereali

Ultima modifica: 2013-01-23T22:40:15+00:00

da Luna

Passo 1

Preparate tutti gli ingredienti: tagliate a dadi le patate, spellate la carota e dividetela in quattro parti, lo stesso fate con la cipolla bianca. Mondate le coste di sedano e tagliate in quattro parti i pomodorini. Le lenticchie passatele velocemente in acqua fredda.




Passo 2

In una pentola fate bollite l’acqua salata, quindi aggiungete le lenticchie e tutti le altre verdurine preparate al passo precedente. Fate cuocere per circa 30-40 minuti a fiamma bassa. Abbiate cura di non essiccare completamente l’acqua.




Passo 3

Adoperando una schiumarola recuperate dalla pentola tutte le verdure fuorchè le lenticchie; riponetele in un bicchiere da mixer aggiungendo qualche cucchiaio dell’acqua di cottura. Procedete frullando le verdure e aggiungendole alle lenticchie rimaste nella pentola. Amalgamate per bene il tutto.




Passo 4

Se volete aggiungere alla vostra zuppa di lenticchie anche dei cereali, procedete con la loro cottura in abbondante acqua salata. Una volta cotti aggiungeteli alle lenticche, fate amalgamare per bene il tutto e servite in piatti di coccio, magari accompagnando la vostra zuppa con crostini di pane o con degli ottimi crostini di mais.




  • Stufato di zucca lunga

    Stufato di zucca lunga

    La zucca lunga, o “cucuzza longa” come si dice dalle mie parti, è un ortaggio tipico del s…
  • Bietola e patate

    Minestra di bietola e patate

    La minestra di bietola e patate è un ottimo contorno estivo, magari da accompagnare a un p…
Mostra altri della sezione Brodi e Minestre

1 commento

  1. […] Ecco un trucchetto che vi permetterà di cuocere velocemente le lenticchie. Riponete le lenticchie in una pentola d’acqua fredda, quindi portate a ebollizione. In una seconda pentola fate bollire della sola acqua. Quando l’acqua contenente le lenticchie inizierà a bollire, scolate le lenticchie e riponetele nella seconda pentola nella quale bollirà la sola acqua. Con questo piccolo trucco le lenticchie saranno pronte in appena 20 minuti. Ami le lenticchie? Prova la mia zuppa di lenticche ai cereali. […]

    Reply

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata Required fields are marked *

Potrebbero interessarti…

Stufato di zucca lunga

La zucca lunga, o “cucuzza longa” come si dice dalle mie parti, è un ortaggio tipico del s…